Share this event on:

  • LinkedIn
  • Google +

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Progetti d scissione parziale di UniCredit, Credit Management Bank e UniCredit Credit Management Immobiliare a favore di UniCredit

Il Consiglio d'Amministrazione di UniCredit SpA, nella seduta del 5 agosto 2014, ha approvato i progetti di scissione parziale del ramo d'azienda "Business no-core" di UniCredit Credit Management Bank SpA e del ramo d'azienda relativo al compendio immobiliare riveniente dall'operatività ex Capitalia di UniCredit Credit Management Immobiliare SpA a favore di UniCredit SpA.

Banca d'Italia ha rilasciato l'autorizzazione alle scissioni in oggetto in data 24 ottobre 2014.

 

Nel corso di dicembre le scissioni parziali sono state approvate dalle Assemblee di UniCredit Credit Management Bank SpA e UniCredit Credit Management Immobiliare SpA e, ai sensi degli artt. 2505, comma 2, e 2506 ter, comma 5, del Codice Civile e dell'art. 23 dello statuto sociale, dal Consiglio di Amministrazione di UniCredit SpA.

Aggiornato il 10 Dicembre 2015.