3 CONSIGLI PER EVITARE I PREGIUDIZI INCONSCI

Time 4 you

giovedì 04 marzo 2021

04 March 2021

Quando dobbiamo operare una scelta, accade spesso che permettiamo inconsapevolmente ai nostri pregiudizi di ostacolare le nostre capacità di valutare qualcosa....

2:00 Min

Quando dobbiamo operare una scelta, accade spesso che permettiamo inconsapevolmente ai nostri pregiudizi di ostacolare le nostre capacità di valutare qualcosa (o qualcuno) a causa di fattori non collegati alla decisione stessa. Secondo il dottor Travis Bradberry, co-autore di Emotional Intelligence 2.0, "I pregiudizi inconsci sono così forti che ci portano ad agire in modi che non sono coerenti con la ragione, spesso a causa dei nostri valori e credenze". Ecco tre tecniche per evitarli.

La conoscenza è potere

I pregiudizi cognitivi sono spesso utilizzati "per collegare i punti". Per esempio, il bias di proiezione si verifica quando presumiamo che gli altri condividano i nostri stessi sentimenti, atteggiamenti e valori, il che offusca il nostro giudizio. Quando siamo consapevoli di questo pericolo, facciamo attenzione a come essi ci influenzano nel prendere decisioni. Seguite questi consigli degli esperti per sviluppare un migliore consapevolezza quando prendi decisioni sul lavoro e superare così i pregiudizi inconsci.

Usate il metodo SPADE

Un ex dirigente di Google, Gokul Rajaram, ha sviluppato il metodo SPADE (Setting, People, Alternative, Decide, Explain) per aiutare le aziende a prendere decisioni difficili con maggiore consapevolezza. Il metodo si basa sul coinvolgimento della leadership, la partecipazione e il coordinamento di tutte le parti interessate. Una volta individuata una lista completa di alternative, vengono utilizzate per ottenere un feedback dalle parti coinvolte senza rischiare di incappare nei pregiudizi tipici del pensiero di gruppo o nella tendenza degli individui a conformarsi alle opinioni degli altri: una situazione tipica che accade quando più persone di riuniscono per prendere decisioni. Scopri di più sul metodo SPADE qui.

Cercate altre prospettive

Spesso basiamo le decisioni sulle informazioni che conosciamo, restringendo il nostro campo a un sottoinsieme specifico di conoscenze. Una forma semplice ed efficace per evitare i pregiudizi è chiedere suggerimenti agli altri, preferibilmente a quelli che si trovano all’interno della nostra cerchia di fiducia. Un feedback onesto da più prospettive espande la nostra visione periferica e ci aiuta ad evitare i cosiddetti punti ciechi.