3 MODI (DIVERTENTI) PER SPIEGARE AI BAMBINI CHE LA PLASTICA INQUINA

Time 4 you

mercoledì 10 marzo 2021

10 March 2021

Il problema del crescente inquinamento da plastica ricadrà sui nostri figli e sulle generazioni successive.

2:00 Min

Ecco tre modi in cui possiamo aiutarli ad essere più attenti all’ecologia.

Trasformate la spazzatura in tesoro

Sfrutta la creatività dei bambini per trasformare i contenitori di plastica in giocattoli, come strumenti musicali, zattere galleggianti o fantastici portamatite. Puoi anche raccontare loro la storia di come una barca a vela lunga nove metri, chiamata Flipflopi, è stata costruita utilizzando 10 tonnellate di rifiuti recuperati dalle spiagge del Kenya e ha navigato per 500 chilometri fino a Zanzibar per sensibilizzare sull'inquinamento da plastica. Per altre ispirazioni artigianali, ecco otto lavoretti da fare con i bambini riciclando bottiglie di plastica.

Impegnatevi contro l’inquinamento da plastica

Aiuta i bambini a identificare la plastica monouso e riflettete insieme su come si possa risolvere il problema del suo riciclaggio. Ricorda sempre loro l'importanza del riuso in modo che i rifiuti possano essere trasformati in qualcosa di nuovo. Unisciti al movimento Kids vs Plastic e stampa un "certificato di eroismo" per essere diventati protettori del pianeta.

Imparate insieme

Durante l'ora della storia serale, leggete libri sui pericoli dell'inquinamento da plastica, come Duffy’s Lucky Escape, per spiegare come gli animali marini spesso mangino o rimangano impigliati nei detriti. Guardate cartoni animati o film che raccontano questioni ambientali, come "All the Way to the Ocean" - una storia che ha per protagonisti due bambini che scoprono come una bottiglia di plastica abbandonata arrivi fino all’oceano, impiegando centinaia di anni per disintegrarsi e danneggiando la vita marina. Per ulteriori informazioni e materiali didattici divertenti, sfogliate il National Geographic Kids Edition per scoprire nuove soluzioni rispettose del pianeta.