CONSIGLI PER UN PRIMO GIORNO DI SCUOLA SENZA STRESS!

Time 4 you

mercoledì 02 settembre 2020

02 September 2020

Un primo giorno di scuola felice, rilassato ed entusiasta è la base perfetta per un lavoro di successo nel nuovo anno scolastico

2:00 Min

Il primo giorno del nuovo anno scolastico può portare forti emozioni. I bambini delle elementari che iniziano un nuovo viaggio si sentono emozionati, curiosi e forse anche spaventati. Gli altri invece altri non vedono l’ora di rivedere i loro compagni di classe. Talvolta l’emozione, la gioia e l’attesa del primo giorno di scuola vengono messe in ombra dallo stress. Anche la routine delle vacanze deve trasformarsi in abitudine all’impegno e questo cambiamento può causare problemi. Fortunatamente, grazie ad alcuni consigli pratici, è possibile superarli, o almeno attenuarli.

Non rimandate la spesa per il materiale scolastico

Quando acquistante quaderni, borse e altro materiale scolastico, non aspettate l’ultimo momento. Iniziate qualche settimana prima dell’inizio della scuola e approfittate dei vari sconti. Utilizzate i vantaggi delle diverse carte fedeltà e acquistate più quaderni insieme.

Suggerimento: Lasciate che i vostri figli scrivano il loro nome sulle etichette o che creino il loro “logo”, contrassegnando le cose con esso. In alternativa, ordinate online degli adesivi personalizzati.

Iniziate per tempo a cambiare il ritmo delle vostre vacanze

Il ritmo delle vacanze è rilassato, poiché i bambini possono rimanere svegli più a lungo la sera e riposare maggiormente al mattino. Quando la scuola ricomincia, è necessario alzarsi presto ed è meglio che i bambini si adattino progressivamente agli orari “scolastici”.

Suggerimento: Per l’ultima settimana di vacanza, i vostri bambini dovrebbero ridurre di un quarto d’ora o mezz’ora l’ora della nanna mattutina e andare a letto un po’ prima alla sera.

Preparativi per il primo giorno di scuola

Se vostro figlio non è entusiasta di iniziare la scuola, aiutatelo con un atteggiamento positivo. Parlate con i futuri alunni della prima elementare delle cose belle che la scuola porta con sé e di ciò che impareranno. Incoraggiateli e coinvolgeteli nei preparativi scolastici. Trascorrete almeno un pomeriggio a preparare lo spazio di lavoro a casa riservato ai vostri figli. Riordinate la scrivania, sistemate i cassetti e organizzate l’attrezzatura scolastica sugli scaffali. Nella settimana che precede l’inizio della scuola, visitate il sito web dell’istituto, trovate un programma per il primo giorno e cercate altre informazioni interessanti sulla scuola, sugli insegnanti, sugli alunni e sulle varie attività scolastiche.

Dal mare direttamente a scuola?

Questo è un grande cambiamento. Andare in vacanza alla fine di agosto e tornare a casa la sera che precede il primo giorno di scuola potrebbe essere un grande shock per i bambini. Se ne avete la possibilità, tornate a casa almeno un giorno o due prima, in modo che possiate prepararvi per la scuola in tutta tranquillità.

Primo giorno di scuola: buona volontà e tante risate!

Il primo giorno di scuola non comporta compiti, esami o test; quindi fate in modo di essere rilassati e felici. Non siate nervosi e tesi perché la tensione può ripercuotersi rapidamente sui vostri figli. Naturalmente, prendete sul serio l’apprendimento fin dall’inizio, ma almeno lasciate che il primo giorno sia senza pressione. Se il bambino è di cattivo umore, incoraggiatelo e tiratelo su di morale, ma non fate domande sui compiti o su quando ci sarà il primo test.

Suggerimento: la mattina, prima di andare a scuola, scattate una foto. Sarà un bel ricordo del nuovo anno scolastico.

Prendetevi un giorno di riposo per i bambini della prima elementare

Se vi è possibile, prendetevi una giornata di ferie. Ogni bambino della prima elementare vive questo giorno importante in modo diverso ed è quindi giusto stare al loro fianco. Dopo essere entrato in un mondo completamente nuovo, regalate loro un pomeriggio divertente al cinema, portatelo a prendere un gelato o una torta e fate visita ai nonni.