09 October 2020

L'autunno è arrivato e le giornate si fanno sempre più fredde e brevi. Ma l'autunno è anche la stagione dei bei colori e il parco giochi della natura è pieno di risorse con cui i bambini possono giocare, quindi cogliete l'occasione per godervi al massimo la stagione!

2:00 Min
1 Collane di castagne “matte”

Le castagne “matte” – i frutti dell’Ippocastano – sono pronte in questo momento per essere raccolte e utilizzate in diversi modi per i giochi e il faidate. Sono una risorsa naturale gratuita e sono ottime per i giochi e le attività creative. Raccoglierle è un modo divertente per passare tempo insieme all’aperto durante l’autunno, ma il vero divertimento inizia dopo la raccolta. Un’idea creativa potrebbe essere quella di raccogliere castagne belle e grandi, per poi dipingerle o decorarle e infine realizzare una collana:

Cosa vi serve:

  • un cacciavite per fare i fori (qui dovrete aiutare i vostri figli)
  • un lungo laccio da scarpa tondo o un altro spago spesso
  • molte castagne pulite

Usando il cacciavite, praticate dei fori al centro delle vostre castagne. Poi, semplicemente infilate la corda attraverso i fori, e legate la collana. Fantastico!

2 Ragnatele di fili

Cosa vi serve:

  • Castagne “matte”
  • Spiedini di legno
  • Un piccolo trapano a mano (o qualsiasi strumento affilato come le forbici a punta per fare un piccolo foro nelle castagne)
  • Filo
  • Forbici

Questa è una delle attività preferite da molti bambini di 4 e 5 anni perché è un’attività autunnale facile, adatta per le mani più piccole, ma anche estremamente divertente per quelle più grandi. Con il trapano (o cacciavite/spiedino), fate 5 fori distribuiti uniformemente nelle castagne. Spingete gli spiedini nei fori in modo che siano ben inseriti. Scegliete un filo per iniziare. Con un nodo piatto, fissate il filo attorno a uno degli spiedini. Iniziate a tessere attorcigliando ogni spiedino prima di passare a quello successivo. Se si vuole iniziare un nuovo colore, basta annodare il filo intorno a uno spiedino per fissarlo e legare il nuovo colore allo spiedo successivo. Continuate fino a quando non siete soddisfatti. Fatto!

3 Un dipinto di foglie d'autunno

Cosa vi serve:

• Carta

• Vernici – colori primari

• Spugna

• Una raccolta di foglie

Versate cinque diversi colori di vernice sui piatti e tagliate una spugna da bagno, dividendo i pezzi tra i piatti. Mettere la prima foglia sulla carta e con una spugna con una piccola quantità di vernice iniziate a tamponare la foglia. Incoraggiate il vostro piccolo artista a cambiare i diversi colori mentre dipingono intorno alla foglia. Una volta completato, togliete la foglia per rivelare la silhouette.

4 Ricci fatti di foglie!

Cosa vi serve:

  • Carta marrone o arancione
  • Foglie
  • Pennarello nero
  • Colla

Questo è un progetto artistico meraviglioso che i bambini possono fare facilmente. Combinando questa attività a una caccia alle foglie all’aperto, siete pronti per divertirvi tutto il giorno. Ritagliate la carta a forma di riccio e incollate le foglie marroni e rosse con le parti appuntite all’esterno. Disegnate una faccia e un naso carini con il pennarello nero e avrete finito!

5 Animali con i gusci delle noci

Materiali necessari:

  • Gusci di noce a metà
  • Pittura
  • Vernice trasparente
  • Pennelli

Prendete sei metà di gusci di noce e dipingetele di bianco. Dopo che la vernice bianca si sarà asciugata, dipingetele con colori che corrispondono a diversi animali (rosso coccinella, marrone riccio, giallo api ecc.). Date due mani di pittura e aspettate che siano di nuovo asciutti: è meglio aspettare un paio d’ore perché siano asciutti completamente. Finalmente inizia il vero divertimento! Disegnate facce, nasi, occhi, strisce, puntini, code sui vostri “animali”. Dopo aver disegnato il muso, aspettate che si asciughino e poi continuate con tutto il resto. Lasciateli asciugare durante la notte e poi dipingeteli con una vernice trasparente, in modo che rimangano lucidi!