CINQUE CIBI PER UNA MENS SANA IN CORPORE SANO

Time 4 you

mercoledì 25 marzo 2020

25 March 2020

Se possiamo uscire solo per fare la spesa, il rischio di cercare consolazione in cibi golosi o spuntini poco sani è sempre in agguato… Ecco dunque cinque consigli per mantenere una sana e corretta alimentazione anche in questo periodo, senza rinunciare al piacere di mangiare!

2:00 min

Tonno, formaggi grassi, burro, tuorlo d’uovo, funghi: questi alimenti sono ricchi di Vitamina D, un elemento fondamentale per sopperire alla mancanza di luce naturale in questo periodo in cui passiamo poco tempo all’aria aperta. In più favorisce il deposito di calcio nelle ossa e aiuta i bambini a crescere forti: la Vitamina D fa bene proprio a tutti!

Cibi ricchi di Vitamina C come pomodori, peperoni, agrumi e verdure fresche rafforzano il nostro sistema immunitario e ci tengono lontani dalle influenze di stagione. Fate però attenzione a come li conservate ed a come li preparate: la luce, l’ossigeno e il calore disperdono velocemente la Vitamina C, e se cucinati, gli alimenti che la contengono finiranno per perderla quasi del tutto.

La Vitamina B12 contenuta in pesci, crostacei, carni e prodotti caseari aiuta a mantenere in salute i globuli rossi e le cellule nervose. In questo periodo in cui ci muoviamo meno del solito, questa sostanza può essere utile per prevenire disturbi come debolezza a livello di braccia e gambe, oltre che per tenere attivo il cervello e potenziare il sistema immunitario.

 

Mele, pere, cereali integrali, carote e finocchi sono tra i cibi che contengono più fibre. Pur avendo un valore energetico inferiore ad altri elementi nutritivi, queste sono essenziali per regolare i meccanismi fisiologici dell’intestino e migliorarne il funzionamento. E se non fosse già abbastanza, vi farà piacere sapere che le fibre hanno un forte effetto saziante: ci possono quindi aiutare a mangiare meno e a tenere sotto controllo il peso!

Per rifornirci di energia è fondamentale consumare pane e pasta integrali, legumi, frutta fresca o secca. Tutti questi alimenti presentano un elevato contenuto di carboidrati “buoni” che ci aiutano a controllare i livelli di glucosio, colesterolo cattivo e trigliceridi presenti nel sangue. Meglio invece limitare il consumo di torte, biscotti e bibite zuccherate, soprattutto prima di andare a dormire.