Una nuova divisione Digital e il suo team di manager

Le nostre persone

lunedì 06 settembre 2021

Andrea Orcel e Jingle Pang
condividono visione e struttura della nuova divisione Digital.

2:00 min

Siamo felici di poter annunciare la prima linea dell’organigramma della funzion Group Digital & Information Office e del suo team manageriale. La definizione di questi ruoli segna un ulteriore passo in avanti verso il nostro prossimo capitolo come Banca, e garantisce una maggiore semplificazione delle nostre attività digitali e di innovazione.
Uno dei principali obiettivi di UniCredit è dare alle nostre comunità tutte le risorse di cui hanno bisogno e metterle nelle migliori condizioni per crescere, svilupparsi e rafforzarsi. E una delle leve principali che abbiamo a disposizione è proprio questa: la digitalizzazione.
Oltre a soddisfare al meglio le esigenze tecnologiche quotidiane della nostra Banca, che rimangono comunque una priorità, la digitalizzazione rappresenta una visione, una missione e l’ambizione di essere un po’ diversi, coraggiosi e dirompenti.

Siamo in una fase cruciale di questa trasformazione e ci stiamo impegnando a creare una nuova UniCredit con tutte le carte in regola per affrontare al meglio il 21° secolo. Una realtà in cui il digitale e i dati giocano un ruolo fondamentale, e dove il modo migliore per soddisfare i bisogni dei nostri clienti consiste nel rafforzare  senza soluzione di continuità il nostro setup digitale.

Questo non vuol dire semplicemente modificare i sistemi che abbiamo già in essere. Significa anche rivedere la nostra offerta digitale, all’interno e all’esterno del nostro Gruppo, dalle fondamenta fino ai livelli più alti della nostra organizzazione. Significa costruire una Banca la cui attività si basi sull’analisi di dati solidi e accurati, che metta al centro i clienti e che utilizzi tutte le informazioni a disposizione per migliorare i momenti di interazione con il pubblico e rafforzare ogni decisione.

Ci vorranno tempo, concentrazione, un cambiamento di mentalità collettivo e un processo di aggiornamento ed evoluzione delle competenze. Sarà un percorso complesso, rispetto al quale manteniamo sempre i piedi per terra e allo stesso tempo rivolgiamo tutte le nostre ambizioni.

Non abbiamo ancora tutte le risposte di cui abbiamo bisogno, ma possiamo contare su alcune delle menti più innovative e lungimiranti che guidano questo cambiamento. Con loro costruiremo una squadra che saprà pensare in grande e spingerci oltre i nostri limiti.

Sarà un team fortemente impegnato a migliorare la nostra Banca attraverso lo sviluppo e l’impiego delle tecnologie più avanzate e rivoluzionarie, con l’obiettivo di costruire un’istituzione finanziaria digitale pionieristica negli anni a venire.
E realizzeremo tutto questo senza mai dimenticare perché e per chi lo stiamo facendo: le nostre persone sono e saranno sempre il cuore pulsante di UniCredit.

La digitalizzazione di UniCredit è pensata per le piccole imprese che cercano di costruirsi un futuro dopo il COVID, per le famiglie che sperano di riprendere la vita di prima o ricominciarne una migliore. Per gli studenti che non vedono l’ora di frequentare l’università. Per gli imprenditori desiderosi di ricostruire le proprie aziende. Per gli anziani che cercano soluzioni più semplici e accessibili. Per i direttori di filiali stanchi di compilare documenti inutili. Per i cittadini, per i dipendenti, per le aziende, per le comunità. Per tutti.

Immaginiamo un mondo in cui i nostri clienti possano sentirsi valorizzati e inclusi in una comunità di persone che condividono gli stessi valori, lo stesso modo di pensare e di agire. Un mondo dove possano accedere con facilità ai servizi bancari e usufruire di un’offerta digitale all’avanguardia. Quando questo mondo diventerà realtà, sapremo di aver raggiunto il successo.

Fino a quel momento, vi invitiamo a unirvi a noi con tutto il vostro impegno, le vostre energie mentali e il vostro spirito d’innovazione per intraprendere insieme questo processo di trasformazione.

In questo modo non solo serviremo al meglio i nostri attuali clienti, ma riusciremo anche a garantire a UniCredit un posto tra le banche del futuro, continuando a lavorare e a perseguire l’eccellenza per molto tempo ancora.

Non vediamo l’ora di iniziare.

Jingle e Andrea