Skip to:
  1. Home
  2. Press & Media
  3. Comunicati stampa
  4. UniCredit: sostegno alla Sicilia e alla Lombardia colpite da eventi eccezionali
Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Mittente:

Destinatario (indirizzo e-mail):

UniCredit: sostegno alla Sicilia e alla Lombardia colpite da eventi eccezionali

Moratoria sui mutui e finanziamenti a tasso agevolato per famiglie e imprese che hanno subìto danni in conseguenza degli incendi in Sicilia e degli eventi meteo estremi in Lombardia

 

UniCredit ha attivato un pacchetto di interventi straordinari di sostegno a favore dei clienti, privati e imprese con residenza o sede legale/operativa in Lombardia e in Sicilia,  che siano stati danneggiati a seguito degli eccezionali eventi che si sono verificati nei giorni scorsi.

 

Tra le iniziative predisposte dalla banca, una moratoria di 12 mesi sulle rate dei mutui ipotecari e chirografari per le imprese con sede legale/operativa nelle zone interessate e per tutti i clienti privati intestatari di mutui ipotecari residenti nei territori danneggiati. La richiesta di sospensione delle rate va presentata entro il prossimo 15 settembre.

 

UniCredit mette inoltre a disposizione sia delle imprese che dei privati prestiti a tassi e condizioni agevolate.

Le agenzie UniCredit del territorio sono a disposizione per dare le informazioni sulle procedure necessarie per l'ottenimento della sospensione dei pagamenti delle rate dei finanziamenti, oltre che per ulteriori informazioni.

 

Con questi interventi concreti UniCredit, in coerenza con l'impegno nei confronti delle comunità e dei territori in cui opera,  vuole sostenere i clienti che stanno subendo danni e vivendo momenti di straordinaria difficoltà con le loro famiglie a causa delle emergenze in corso, sia fornendo sollievo sugli impegni finanziari che il supporto necessario per aiutarli a tornare rapidamente alla normalità.

 

Milano, 28 luglio 2023

 

 

 

Contatti:

Media Relations

mediarelations@unicredit.eu