Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Al via la seconda edizione di WeFly, il programma di mentoring femminile, realizzato da Valore D e UniCredit

Un percorso di mentoring femminile internazionale rivolto alle donne di talento che ha lo scopo di supportarle e guidarle nelle loro carriere internazionali.

È questo WeFly, il programma di mentoring cross-country, realizzato da Valore D e UniCredit in cui le partecipanti, che ricoprono il ruolo di middle manager, sperimenteranno culture professionali diverse, contribuendo così ad accrescere e arricchire il loro stile manageriale.

 

L'iniziativa coinvolge 162 partecipanti di 19 nazionalità diverse, provenienti da 47 aziende di tutto il mondo e dura sette mesi, durante i quali ogni mentee sarà seguito da un mentore che fornirà gli strumenti necessari per accrescere la propria rete professionale, familiarizzare con le diverse culture, definire le proprie ambizioni e il percorso necessario per realizzarle e responsabilizzare le future generazioni di colleghi.

 

Sessanta manager, 30 donne nel ruolo di mentee e 30 uomini e donne come mentori, di UniCredit parteciperanno al programma WeFly. L'abbinamento tra mentori e mentee viene definito attraverso interviste su misura al fine di garantire la migliore corrispondenza in termini di attitudini personali e obiettivi professionali.

 

"UniCredit conferma il suo impegno rivolto a offrire alle donne del Gruppo le migliori opportunità di crescita professionale e ad aumentare la rappresentanza femminile nei ruoli manageriali, ha dichiarato Siobhan Mc Donagh, Head of Group People & Culture di UniCredit. Siamo orgogliosi di collaborare con Valore D, un leader riconosciuto nella promozione del gender balance. Insieme, vogliamo aiutare le donne manager a identificare i punti di forza e migliorare ancora di più know-how e competenze. Perché quando si fa quello che piace, i risultati si vedono. La nostra banca ha sempre investito nel mentoring e nel coaching interno e continueremo a farlo."

 

"Ancora oggi molte donne non accettano nuove sfide professionali o non esplorano carriere internazionali, spesso per mancanza di fiducia in sé stesse, ha commentato Paola Mascaro, Presidente di Valore D. Il valore di un'esperienza interaziendale come WeFly risiede nell'opportunità per le donne di confrontarsi con culture diverse e di imparare da stili di gestione differenti, un passo fondamentale per costruire un solido percorso di carriera per la leadership D&I di domani".

 

Valore D è la prima associazione di imprese in Italia che dal 2009 si impegna a costruire un mondo professionale senza discriminazioni, in cui la parità di genere e la cultura dell'inclusione sostengono l'innovazione, il progresso e la crescita delle organizzazioni e dell'Italia.

 

In UniCredit, l'incremento della diversità di genere nella nostra Banca è una priorità strategica. La nostra ambizione è quella di raggiungere la parità di genere a tutti i livelli dell'organizzazione, e questa ambizione è sostenuta da diverse iniziative incentrate sulle donne all'interno del nostro Gruppo. Vogliamo sostenere e consentire a un maggior numero di donne di costruire carriere lunghe e soddisfacenti e stiamo lavorando per aumentare la rappresentanza femminile a livello dirigenziale.

 

In concreto, adottiamo un approccio multiforme: investiamo in un ambiente diversificato, equo e inclusivo, progettiamo il Global Job and Skill Framework e promuoviamo il talento e la leadership femminile all'interno del nostro Gruppo e oltre.

 

Milano, 17 maggio 2022

 

 

Contatti:

 

UniCredit Media Relations 

mediarelations@unicredit.eu