Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

UniCredit: la posizione di leadership nelle league table conferma il forte supporto all'economia italiana

 

 UniCredit è al primo posto in Italia e al secondo in EMEA nella classifica Dealogic relativa ai prestiti sindacati

 

 

UniCredit si conferma la banca più attiva sul mercato italiano dei prestiti sindacati, consolidando ulteriormente la propria posizione di leadership, secondo la classifica stilata da Dealogic. Con prestiti per oltre 6,5 miliardi di euro e 31 operazioni sindacate dall'inizio dell'anno, UniCredit conferma il suo forte impegno a supporto delle imprese e delle istituzioni finanziarie italiane.

 

Commentando i dati, il direttore generale di UniCredit Gianni Franco Papa ha affermato: "Crediamo nei buoni fondamentali dell'economia italiana e siamo fortemente impegnati a supportare i nostri clienti italiani in ogni condizione di mercato. Grazie alla nostra piattaforma pan Europea e alla solida posizione di capitale, la nostra quota di mercato negli ultimi anni è cresciuta regolarmente, a testimonianza del rilevante contributo che abbiamo dato all'attività economica del Paese, anche in periodi di aumentata volatilità dei mercati".

 

Le classifiche Dealogic hanno anche confermato UniCredit al secondo posto nei prestiti sindacati in Europa dall'inizio dell'anno, con oltre 22 miliardi di euro di prestiti alle imprese e le istituzioni finanziarie attraverso 127 transazioni.

 

 

 

Milano, 9 novembre 2018

 

 

 

Contatti:

 

 

Media Relations: Tel. +39 02 88623569;

e-mail: MediaRelations@unicredit.eu