Condividi questa pagina con:

  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

UniCredit Hackathon CEE: aperte le selezioni per il primo Hackathon UniCredit in Europa centrale e orientale

  • Una hacking marathon di due giorni su soluzioni per la direttiva PSD2 a settembre a  Lubiana in Slovenia  
  • Invitati a partecipare sviluppatori e designer esterni,  dipendenti del Gruppo  e pensatori "fuori dagli schemi"
  • I team vincitori riceveranno un riconoscimento finanziario e avranno l'opportunità di presentare i loro progetti al Top Management della Divisione CEE di UniCredit con la possibilità di partecipare alla loro attuazione.

 

 

UniCredit, insieme ad ABC accelerator, il maggiore acceleratore di private venture in Slovenia e nella regione circostante, lancia UniCredit Hackathon CEE, il primo Hackathon UniCredit ospitato in Europa centrale e orientale concorso internazionale che si terrà a Lubiana in Slovenia il 2 e 3 settembre 2017.

 

L'Hackathon, o maratona di hacking, sarà una gara intensiva della durata continuativa di due giorni rivolta a concorrenti con capacità di innovazione e creatività. Ai partecipanti, divisi in gruppi, sarà chiesto di affrontare diverse sfide poste dalla PSD2 (la nuova Direttiva relativa ai Servizi di Pagamento). Sviluppatori e designer esterni, rappresentanti di startup Fintech e società di software,  pensatori "fuori dagli schemi" e precursori, insieme a dipendenti di UniCredit che si iscriveranno all'iniziativa, uniranno le forze per sviluppare idee finalizzate a creare valore per i clienti e la banca nel contesto della PSD2.

 

UniCredit è impegnata a mantenere l'istituto in prima linea sul fronte dell'innovazione e vuole ispirare soluzioni che migliorino ulteriormente la customer experience.

 

"Riteniamo che l'innovazione sia essenziale per la sostenibilità nel lungo periodo dell'attività bancaria e per una migliore interazione tra la banca e i suoi clienti - dichiara Carlo Vivaldi, Responsabile della Divisione CEE di UniCredit - Il piano strategico di UniCredit - Transform 2019 - pone l'innovazione al centro delle iniziative di trasformazione del modello operativo della banca, con l'obiettivo di adattarsi ai rapidi cambiamenti del comportamento dei clienti e ai nuovi requisiti normativi. In tale contesto, UniCredit Hackathon CEE ci consente di far leva sulla nostra posizione di leadership in Europa Centrale e Orientale e di rafforzare ulteriormente la nostra attività nella regione. La manifestazione attirerà giovani talenti interni ed esterni alla banca, che si impegneranno a creare e progettare nuove soluzioni concrete e applicabili".  

 

Urska Jez, co-fondatore di ABC e Amministratore Delegato di ABC Slovenia,  aggiunge: "In tutto il mondo le imprese sono alla ricerca di modalità per trasformarsi all'insegna dell'efficienza. Insieme alle start up cercano soluzioni per fare business in modo più innovativo, trasparente e agile. Oggi i progetti di successo sono in grado di unire questi due mondi. Proprio questo è il cuore della nostra cooperazione con UniCredit e il motivo per cui abbiamo creato questo programma, iniziando con un hackathon. UniCredit ha dimostrato di essere fortemente impegnata a seguire i trend mondiali e ascoltare proattivamente i propri clienti per capirne meglio le esigenze e fare in modo di offrire loro i prodotti e servizi di cui hanno bisogno. Coinvolgendo anche risorse interne nell'evento, il Gruppo mostra un forte impegno all'innovazione. Penso che con questo approccio e impegno UniCredit Hackathon CEE avrà un impatto positivo ad ampio raggio sul Gruppo e farà di UniCredit un precursore che detta la tendenza nel mondo della digitalizzazione nell'Europa centrale e orientale e oltre".

 

Partendo dalla nuova normativa PSD2, compito dell'Hackathon sarà rispondere alla domanda: "Come utilizzare le informazioni a disposizione della banca per creare valore?" sviluppando ad esempio piattaforme per l'analisi dei dati dei clienti, allo scopo di offrire una migliore customer experience.

 

Le domande di partecipazione possono essere presentate da tutto il mondo fino al 24  agosto all'indirizzo:  www.abc-accelerator.com/UniCreditHackathonCEE 

 

I team vincitori riceveranno un riconoscimento finanziario e avranno l'opportunità di presentare i loro progetti al Top Management della Divisione CEE di UniCredit il 7 settembre a Lubiana. In uno stadio successivo, i membri dei team vincitori potranno essere invitati a prendere parte alla fase di attuazione della soluzione proposta.

 

 

Milano, 21 luglio 2017

 

 

1) PSD2 (la Direttiva rivista sui servizi di pagamento) impone a tutte le entità finanziarie UE di fornire a terzi accesso diretto ai conti dei loro clienti. In termini pratici, sia UniCredit che i suoi concorrenti dovranno aprire le informazioni sui conti dei loro clienti previo consenso del cliente.

 

 

Contatti

 

UniCredit Media Relations:

Tel +39 02 88623569

e mail: mediarelations@unicredit.eu

 

 

UniCredit - Chi siamo

 

UniCredit è un Gruppo paneuropeo semplice e di successo, con un modello commerciale lineare e un segmento Corporate & Investment Banking perfettamente integrato che mette a disposizione degli oltre 25 milioni di clienti un'unica rete in Europa Occidentale, Centrale e Orientale. UniCredit offre competenze locali nonché una rete internazionale in grado di accompagnare e supportare a livello globale la propria ampia base di clientela, fornendo un accesso senza precedenti alle banche leader presenti nei propri 14 mercati strategici e in altri 18 Paesi in tutto il mondo. Il network del Gruppo comprende Italia, Germania, Austria, Bosnia ed Erzegovina,  Bulgaria,  Croazia,  Repubblica Ceca, Romania, Russia, Serbia,  Slovacchia,  Slovenia, Ungheria e Turchia.

 

Informazioni su ABC

 

ABC Accelerator è il maggiore acceleratore di private venture in Slovenia e nella regione circostante. È stato creato nel 2015 e da allora ha accelerato la crescita di quasi 100 start-up, aziende che stanno cambiando l'economia e crescono più rapidamente delle imprese tradizionali. ABC Accelerator ha sviluppato un sistema per accelerare la crescita delle start-up con idee innovative e aiutarle ad avere successo sul mercato. Attualmente ABC sta inoltre contribuendo al cambiamento di piccole, medie e grandi imprese con il suo programma aziendale mirato ad estendere la mentalità delle startup alle aziende tradizionali. Aiutiamo le grandi aziende a sfruttare il potenziale delle nuove idee provenienti sia dal loro interno che dall'esterno.