• Home
  • Press & Media
  • Comunicati stampa
  • 2015
  • UniCredit comunica di aver raggiunto un'intesa per la cessione di un portafoglio di crediti in sofferenza derivanti da contratti di credito al consumo, prestiti personali e scoperti di conto corrente

Share this event on:

  • LinkedIn
  • Google +

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

UniCredit comunica di aver raggiunto un'intesa per la cessione di un portafoglio di crediti in sofferenza derivanti da contratti di credito al consumo, prestiti personali e scoperti di conto corrente

UniCredit informa di aver concluso ieri un accordo con PRA Group Europe ("PRA") per la cessione pro soluto di un portafoglio di crediti non garantiti ed in sofferenza derivanti da contratti di credito al consumo, prestiti personali e scoperti di conto corrente.

 

Il portafoglio ha ad oggetto esclusivamente crediti derivanti da contratti di finanziamento regolati dal diritto italiano per un ammontare - al lordo delle rettifiche di valore - di circa 625 milioni di Euro e con un "coverage" superiore ad 85%. La cessione del portafoglio costituisce parte dell'attuale strategia di UniCredit di cessione di assets non "core", finalizzata al rafforzamento del profilo di credito della Banca.

 

UniCredit riferisce che l'impatto economico-finanziario della stessa sarà registrato nella prima semestrale del 2015.

 

 

 

Milano, 30 giugno 2015