Share this event on:

  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

UniCredit rafforza ulteriormente l'offerta alla clientela della divisione Corporate and Investment Banking

UniCredit annuncia oggi alcune modifiche organizzative e nomine volte a sviluppare e rafforzare ulteriormente la qualità del servizio alla clientela nella divisione Corporate and Investment Banking (CIB).

 

Claudio Camozzo e Ernst Ohmayer sono stati nominati Co-Head di Global Transaction Banking (GTB) ed entrano a far parte del Comitato Esecutivo di CIB. Angelo Rizzuti è stato nominato Deputy Head di GTB. Andreas Mayer e Richard Burton sono stati nominati Co-Head di Global Financing and Advisory (F&A) ed entreranno a far parte del Comitato Esecutivo di CIB. Olivier Khayat, nel suo ruolo di Deputy Head di CIB, manterrà la supervisione completa sulle attività globali di GTB e di F&A.

 

Vittorio Ogliengo, in aggiunta al suo ruolo di responsabile delle attività CIB in Italia, sarà incaricato della supervisione sulle attività di CIB in America,  Asia, Medio Oriente e Nord Africa (MENA).

 

Vincenzo Tortorici, entra in UniCredit con il ruolo di co-responsabile per le attività di Corporate Finance Advisory (CFA), insieme a Piero Munari.

 

La business line Structured Trade e Export Finance (STEF) viene spostata  da GTB a Global F&A e sarà guidata da Axel-Peter Ohse. Franz Zahn subentrerà ad Axel-Peter come responsabile di GTB Germania.

 

Le attivita' di Project & Commodity Finance, che fanno parte di Global F&A, vengono divise in due linee di business specializzate: Infrastructure & Power Project Finance guidata da Massimo Pecorari, e Natural Resources guidata da Christoph Fischer.

 

Olivier Khayat, Deputy Head di CIB, ha commentato: "Questi cambiamenti rafforzano ulteriormente la nostra offerta verso i clienti e ci permettono di rispondere ancora meglio alle loro esigenze finanziarie. Le nuove responsabilità consentono al management team di focalizzarsi ancora di più su come servire al meglio la nostra clientela. Le nomine annunciate oggi contribuiranno attivamente ai nostri successi nei mercati in cui operiamo."

 

Le modifiche entreranno in vigore dal 1° maggio 2013, a seguito dell'approvazione degli organi competenti di UniCredit. 

 

 

 

Milano, 5 aprile 2013

 

Ulteriori informazioni

 

Global Transaction Banking

 

Global Transaction Banking si focalizzerà su due principali aree di competenza: Transactional & Trade Services e Cash Management. Verrà creato un nuovo hub centralizzato per i servizi di Supply Chain Finance e Receivable Finance. Claudio Camozzo, Responsabile Transactional Sales & Trade Services (TS&TS) e Ernst Ohmayer Responsabile Cash Management (CM) diventeranno co-responsabili di GTB. Entrambi entreranno a far parte del Comitato Esecutivo di CIB. Angelo Rizzuti, attualmente responsabile di  STEF e del coordinamento della attività nella CEE, assumerà il ruolo di Vice capo di  GTB, con focus sui paesi CEE e Austria. Franz Zahn, attualmente Responsabile del Project management nel team manageriale di  UniCredit Bank AG,  assumerà la responsabilità della guida di GTB in Germania al posto di Axel-Peter Ohse.

 

Olivier Khayat, in qualità Deputy Head di CIB, manterrà la supervisione di GTB.

 

Global Financing & Advisory

 

Global Financing and Advisory ( F&A) continuerà a focalizzarsi sulla finanza strutturata, sui mercati di capitali  e i servizi di Corporate Finance Advisory e Financial Sponsor Solution. Andreas Mayer, Responsabile Globale di Portfolio & Pricing Management (PPM), assumerà la co-responsabilità di F&A, condividendola con Richard Burton, Responsabile Globale di Financial Sponsor Solutions (FSS). Entrambi entreranno a far parte del Comitato Esecutivo di CIB.

 

Olivier Khayat, in qualità di Deputy Head di  CIB, manterrà la supervisione di Global F&A

 

Vincenzo Tortorici, già Senior Partner di McKinsey&Company, è entrato in UniCredit come Co-responsabile di Corporate Finance and Advisory (CFA), insieme a Piero Munari. In questa posizione Tortorici riporterà direttamente ai due responsabili  di Global F&A, e lavorerà a Milano. Avrà il compito di orientare e coordinare le operazioni di Mergers & Acquisitions all'interno del Gruppo e i rispettivi servizi di consulenza altamente specializzati.

 

All'interno di Global F&A, sarà creata una nuova linea di business Structured Trade and Export Finance (STEF), guidata da  Axel-Peter Ohse, attuale responsabile di GTB Germany. Kai Preugschat, attuale capo di Importers Origination STEF, diventerà anche Deputy Global Head di STEF. La business line sarà responsabile delle attività di Structured Export Financing e del finanziamento a sostegno degli investimenti industriali (CAPEX financing) garantiti da un'Agenzia di Credito alle Esportazioni (ECA) o da Assicurazioni Private del Rischio (PRI).

 

Le attività della unità di Project and Commodity Finance verranno divise in due nuove business line. La prima, Infrastructure & Power Project Finance sarà guidata da Massimo Pecorari, attuale Co-Head di Project & Commodity Finance. Essa coordinerà tutte le attività di Project Finance per i settori infrastrutturale ed energetico. Eriks Atvars, attuale Global Head di Power & Enviroment, diventerà anche Vice-responsabile di Infrastucture & Power Project Finance. Le attivita' relative al settore delle risorse naturali, invece, saranno coordinate dalla struttura di Natural Resources, che sarà guidata da Christoph Fischer, attuale Co-Head di Project & Commodity Finance.