Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

UniCredit estende all'Europa Centro-Orientale (CEE) l'alleanza strategica con Kepler Capital Markets

  • In seguito all'estensione dell'accordo di cooperazione con Kepler Capital Markets, Varsavia diventerà il centro delle attività di Cash Equity di UniCredit per l'Europa Centro-Orientale
  • Riorganizzazione delle attività di Cash Equity in Romania, Russia, Turchia, a Londra e New York
  • Equity Capital Markets resta interamente in UniCredit

 

UniCredit ha annunciato oggi la firma di un accordo di cooperazione con Kepler Capital Markets (Kepler) per estendere anche alle attività di Cash Equity per l'Europa centro-orientale la collaborazione esclusiva già avviata tra le due società. L'accordo rientra nel processo di riorganizzazione delle attività globali di Cash Equity di UniCredit avviato lo scorso novembre.

In base al nuovo accordo, Kepler distribuirà le transazioni di Cash Equity Research per l'Europa centro-orientale e di Equity Capital Markets di UniCredit originate nella regione a una rete di investitori istituzionali internazionali. Resta invariata la capacità di origination del settore Equity Capital Markets di UniCredit, che rimane parte integrante della sua offerta principale ai clienti della regione. L'accordo entrerà in vigore con effetto immediato al termine del processo di autorizzazione da parte dei regolatori.

 

Jean Pierre Mustier, responsabile della divisione Corporate & Investment Banking di UniCredit, afferma: "L'alleanza strategica tra UniCredit e Kepler annunciata a novembre dello scorso anno sta dando ottimi risultati per entrambe le parti, con beneficio dei clienti e degli azionisti di UniCredit. L'espansione dell'accordo strategico in Europa Centro-Orientale costituisce, quindi, il naturale passo successivo".

 

Nella regione, la capacità di Equity Capital Markets (ECM) di UniCredit resta invariata e il settore continuerà a rappresentare una componente fondamentale dell'offerta core ai clienti di UniCredit. Resterà inalterato anche l'intero team di Capital Markets di UniCredit, parte integrante del Gruppo, che continuerà a fornire la gamma completa di servizi e prodotti ECM alla clientela.

 


L'estensione dell'accordo sottoscritto con Kepler Capital Markets trasforma Varsavia nel centro delle attività di Cash Equity di UniCredit per l'Europa Centro-Orientale

 

Le importanti attività di Equity di UniCredit in Polonia, che comprendono Cash Equity, ricerca ed ECM sul mercato secondario, non verranno modificate e continueranno a rappresentare una componente fondamentale per il Gruppo. Ai sensi del nuovo accordo, Kepler distribuirà i servizi di Cash Equity Research di UniCredit per l'Europa centro-orientale (compresi i prodotti di ricerca realizzati in Polonia) e le operazioni ECM di UniCredit dalla regione a investitori internazionali. Il centro UniCredit di Varsavia ha una storia di eccellenti prestazioni e detiene da oltre un decennio posizioni leader in tutto il mondo nei settori di intermediazione, ECM e M&A.

 

 

Riorganizzazione delle attività di Cash Equity in Romania, Russia, Turchia, a Londra e New York

 

In Turchia, UniCredit intensificherà la collaborazione con l'affermato partner locale Yapi Kredi Bank e riorganizzerà le attività di Cash Equity e di origination e distribuzione ECM, che saranno fornite attraverso Yapi Kredi Yatirim Menkul Degerler A.S.

In Romania, si farà leva sulla sinergia con la banca locale del Gruppo trasferendo a UniCredit Tiriac Bank le attività di Cash Equity (compresa la ricerca). Il processo è soggetto all'approvazione delle autorità competenti.

In Russia, UniCredit integrerà le proprie attività di Capital Markets in ZAO UniCredit Bank, sfruttando così tutte le potenzialità delle significative operazioni bancarie nella regione. Tuttavia, nell'ambito della riorganizzazione, UniCredit uscirà, con effetto immediato, dalle attività russe di ricerca e intermediazione di Cash Equity.

Inoltre, UniCredit interromperà da subito le attività di Cash Equity per l'Europa Centro-Orientale a New York e Londra. Complessivamente, la riorganizzazione interesserà circa 95 dipendenti UniCredit in tutto il mondo.

 

Jean Pierre Mustier ha aggiunto: "Semplificando la nostra catena del valore di Equity, facciamo leva sul successo dell'alleanza con Kepler e sull'eccellenza e la posizione leader di mercato del nostro centro di Varsavia nella regione, nonché sulle forti competenze locali di Yapi Kredi Yatirim in Turchia. Siamo certi che ciò ci consentirà di fornire il miglior servizio ai nostri clienti in Europa centro-orientale, confermando quindi, ancora una volta, il nostro impegno nei confronti della regione, della nostra offerta core ai clienti e della nostra strategia".

 

Laurent Quirin, CEO di Kepler, ha così commentato l'estensione dell'alleanza strategica in Europa Centro-Orientale: "La rete di distribuzione internazionale di Kepler integra la forte presenza locale di UniCredit nella regione. Questa complementarietà costituisce una posizione vincente che fa seguito al successo della nostra collaborazione nel settore della distribuzione ECM e dell'Equity Research per l'Europa occidentale. L'annuncio di oggi rafforza la posizione leader in Europa di Kepler quale fornitore indipendente di servizi di ricerca e Cash Equity per investitori istituzionali".

 

Milano, 1 giugno 2012

 

 

 

UniCredit

 

UniCredit è un importante istituto finanziario internazionale, con una forte presenza in 22 paesi europei e una rete internazionale complessiva distribuita in circa 50 mercati e con, al 31 marzo 2012, oltre 9.400 sportelli e 159.000 dipendenti.

UniCredit opera attraverso la rete di banche più estesa nell'area dell'Europa centro-orientale con quasi 3.900 filiali e sportelli.

Il Gruppo è attivo nei seguenti paesi: Austria, Azerbaijan, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Estonia, Germania, Italia, Kazakistan, Kirghizistan, Lettonia, Lituania, Polonia, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Turchia, Ucraina e Ungheria.

 

Kepler Capital Markets

 

Kepler Capital Markets è un'importante società indipendente europea di servizi finanziari specializzata in intermediazione e consulenza. La società è partecipata a maggioranza, per il 53%, dai dipendenti e dirigenti e per il 47% da soci di minoranza: Caisse des Dépôts, Gruppo Banca Leonardo, Crédit Mutuel Arkéa e BlackFin Capital Partners. Il gruppo conta 370 dipendenti. Kepler è attiva in servizi di ricerca e intermediazione azionaria, reddito fisso, derivati, prodotti strutturati e corporate finance ed è nota per la qualità e l'indipendenza dei suoi servizi di intermediazione e ricerca, che fornisce attraverso una piattaforma multi-local ad Amsterdam, Francoforte, Ginevra, Londra, Madrid, Milano, Monaco, Parigi, Vienna, Zurigo e New York.

Per maggiori informazioni, visitare la pagina www.keplercapitalmarkets.com