Share this event on:

  • LinkedIn
  • Google +

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Comunicato Stampa

Con riferimento alle indiscrezioni di stampa odierne relative alla vicenda "Brontos", UniCredit, come già comunicato lo scorso 19 ottobre, ribadisce la propria convinzione circa la correttezza del proprio operato e di quello dei propri esponenti e dipendenti, sia in carica che cessati, e precisa che non sta valutando azioni di responsabilità nei confronti di Alessandro Profumo o di altri dipendenti. Qualsiasi altra posizione ovvero indiscrezione che muova da presupposti differenti è totalmente priva di fondamento, fortemente lesiva della reputazione della Banca e dei propri esponenti e dipendenti e viene pertanto categoricamente smentita da UniCredit.



Milano, 3 novembre 2011

 

Contatti:

UniCredit Media Relations: Tel. +39 02 88628236;
e-mail: MediaRelations@unicredit.eu

Investor Relations:Tel: +39 02 88628715;
e-mail:InvestorRelations@unicredit.eu