Share this event on:

  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

La sponsorizzazione della UEFA Champions League si riconferma importante per UniCredit per rafforzare la propria posizione di banca leader in Europa

La sponsorizzazione della UEFA Champions League si riconferma importante per UniCredit per rafforzare la propria posizione di banca leader in Europa

 

 

  • UniCredit ha migliorato la brand awareness e la brand equity dopo l'attivazione della sponsorizzazione globale nelle prime due stagioni.
  •  Quest'anno l'iniziativa online "Make a kid smile" e l'iniziativa interna confermano l'impegno responsabile di UniCredit nella sponsorizzazione calcistica.
  • Quest'anno il Trophy Tour della UEFA Champions League presentato da UniCredit continuerà il suo viaggio in Russia, Ucraina e Serbia.

 

La sponsorizzazione della UEFA Champions League si riconferma rilevante per UniCredit per la promozione dell'immagine europea della banca e il rafforzamento dei brand e delle attività locali,
"I risultati concreti delle ultime due stagioni testimoniano che come banca leader a livello europeo abbiamo imboccato un percorso di successo all'interno della comunità calcistica", afferma Federico Ghizzoni, amministratore delegato di UniCredit. "Grazie al piano di comunicazione e al forte impegno dei colleghi del gruppo, siamo riusciti a incrementare ulteriormente il successo di questa sponsorizzazione."
La visibilità di UniCredit associata con le iniziative della UEFA Champions League è stata estremamente alta generando 5 miliardi di contatti nelle ultime due stagioni.
Complessivamente nei mercati la brand awareness indotta a livello di gruppo è aumentata di 5 punti percentuali tra novembre 2009 e novembre 2010 .
I dati sulla brand equity evidenziano che dall'inizio della sponsorizzazione UniCredit ha migliorato la propria immagine e la propensione all'acquisto.
Il Trophy Tour della UEFA Champions League presentato da UniCredit è stato particolarmente utile nella creazione della brand awarness. Infatti dopo due stagioni, dieci paesi e 49 città toccate dal Tour, sono aumentate notevolmente le notizie riguardanti UniCredit sui media non finanziari, generando così un importante risultato di comunicazione. Nel corso del Tour, 228.500 visitatori hanno partecipato agli eventi del road show, generando così un ritorno medio sull'investimento pari a 374,5% per Trophy Tour.

 

 

Trophy Tour nel 2011
A seguito dell'esperienza positiva, quest'anno il Trophy Tour della UEFA Champions League presentato da UniCredit visiterà altri tre paesi e cinque grandi città europee. Dopo l'estate l'itinerario toccherà San Pietroburgo (16 -18 settembre) e Mosca (23 - 25 settembre), per passare poi a due città ucraine, Kiev (30 settembre - 2 ottobre e Donetsk (7 - 9 ottobre), per finire il tour in Serbia, a Belgrado (14 - 16 ottobre).

 

 

Un impegno sostenibile
Con l'iniziativa online legata alla finale di UEFA Champions League "Make a kid smile" e l'iniziativa interna di quest'anno UniCredit ha rafforzato l'impegno nella comunità calcistica e conferito un significato sociale alla sponsorizzazione della UEFA Champions League. UniCredit ha invitato i dipendenti e un più ampio pubblico a sostenere le scuole di calcio e i progetti sociali nei Paesi in cui è presente il Gruppo.
UniCredit Foundation, la fondazione corporate non profit di UniCredit, grazie all'iniziativa "Make a kid smile", ha contribuito a "Open Fun Football Schools", un progetto teso alla promozione dei valori di correttezza, gioco di squadra e rispetto reciproco tra i bambini che vivono in contesti difficili. Con questa donazione UniCredit sosterrà attivamente "Open Fun Football Schools" in Bosnia, Croazia, Serbia e Ucraina mettendo a disposizione equipaggiamenti e nel 2011 introdurrà il progetto in nuovi Paesi come la Bulgaria, la Slovenia e la Slovacchia.
Secondo Maurizio Carrara, presidente di UniCredit Foundation, "questa iniziativa dimostra come lo sport e l'impegno sociale possano andare di pari passo. Ringraziamo tutti i tifosi che caricando la propria immagine ci hanno consentito di contribuire a questo importante e lungimirante progetto".
Luís Figo, ambasciatore ufficiale di UniCredit per la UEFA Champions League, ha sostenuto fortemente la campagna. "La mia esperienza personale nell'ambito dell'impegno sociale mi ha mostrato che c'è qualcosa di molto più importante del calcio nella vita. È stato quindi un piacere per me seguire questa iniziativa, specialmente perché il progetto si serve del calcio come veicolo per promuovere la tolleranza, il rispetto e la correttezza."

 

 

Milano, 27 maggio 2011

 

 

UniCredit
UniCredit è un grande istituto di credito internazionale con solida presenza in 22 paesi europei e una rete internazionale presente in circa 50 mercati, con oltre 9.600 filiali e 162.000 dipendenti al 31 dicembre 2010.

Nella regione dell'Europa centrale e orientale UniCredit gestisce la più ampia rete bancaria internazionale, con quasi 3.900 filiali.

Il gruppo è presente nei seguenti paesi: Austria, Azerbaigian, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Repubblica ceca, Estonia, Germania, Ungheria, Italia, Lettonia, Lituania, Kazakistan, Kirghizistan, Polonia, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Turchia e Ucraina.

 

UniCredit Foundation
UniCredit Foundation è una fondazione corporate istituita nel 2003 allo scopo di contribuire allo sviluppo della solidarietà e della filantropia nelle comunità e nei territori in cui opera, principalmente nelle aree geografiche in cui UniCredit è presente (in 22 paesi in Europa e Asia centrale). Mettendo a disposizione risorse finanziarie e capacità gestionali tradizionalmente utilizzate nel contesto aziendale, UniCredit Foundation sostiene progetti di primo piano al fine di promuovere l'impatto sociale positivo e l'innovazione, attraverso l'intervento di organizzazioni no profit.

 

 

Contatti:
UniCredit: Media Relations: Tel. +39 02 88628236;
e-mail: MediaRelations@unicredit.eu