Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

UniCredit sempre più impegnata nel sociale con la sponsorizzazione della UEFA Champions League

COMUNICATO STAMPA

 

 

UniCredit sempre più impegnata nel sociale con la sponsorizzazione della UEFA Champions League

 

 

  •  Quest'anno l'iniziativa online per la finale di UEFA Champions League "Make a kid smile" e  diverse iniziative interne" diventano strumenti attivi dell'impegno responsabile di UniCredit nella sponsorizzazione calcistica.
  •  Per ogni sostenitore di "Make a kid smile", UniCredit Foundation donerà 10 euro a favore di un progetto con fine sociale che promuova la correttezza, lo spirito di squadra e il rispetto reciproco tra i bambini nelle scuole di calcio.

 

Quest'anno UniCredit attribuisce alla sponsorizzazione della UEFA Champions League un significato sociale dedicando le iniziative per la finale di Londra a una buona causa. La campagna  "Make a kid smile", insieme a diverse iniziative interne,  incoraggiano i dipendenti e il grande pubblico a sostenere UniCredit e UniCredit Foundation nell'impegno verso le comunità locali. Le varie iniziative offriranno aiuto laddove ve ne sarà bisogno e nei paesi in cui il Gruppo è presente.

 

"Il calcio è uno sport che dà grandi emozioni, pieno di alti e bassi, proprio come la vita vera. Con diverse attività interne ed esterne a corredo della finale 2011, UniCredit sottolinea il proprio impegno verso la comunità calcistica che va oltre la sponsorizzazione della UEFA Champions League, spingendosi fino ai progetti con impegno sociale, con l'obiettivo di portare un beneficio concreto alle comunità locali e a coloro che hanno bisogno di sostegno", afferma Maurizio Beretta, responsabile di UniCredit Identity and Communications.

 

Make a kid smile

 

Con il motto "Make a kid smile" UniCredit invita tutti ad aiutare il Gruppo nel portare ai bambini lo spirito unificante del calcio. Per ogni sostenitore che manderà una foto con un sorriso a un sito web dedicato, UniCredit Foundation,  la fondazione non profit di UniCredit, donerà 10 euro - fino a un massimo di 200.000 euro - a "Open Fun Football Schools", un progetto che promuove i valori di correttezza, spirito di squadra e rispetto reciproco tra i bambini che vivono in società divise da conflitti. "Open Fun Football Schools" è un'iniziativa umanitaria gestita da un'organizzazione internazionale che si rivolge a ragazzi e ragazze tra i 7 e i 12 anni di età attraverso l'uso di giochi e del concetto pedagogico di "calcio divertente" come strumenti per stimolare la coesistenza pacifica, la parità di genere, la tolleranza e la coesione sociale nei paesi e nelle comunità afflitte da guerre e conflitti etnici.

 

È possibile sostenere attivamente la campagna fino al 29 maggio 2011 inserendo una fotografia sorridente sul sito www.make-a-kid-smile.eu. L'applicazione "KIDSMILE-ME" converte la fotografia in un volto sorridente e, dopo la registrazione, la stessa viene inserita nella galleria fotografica chiamata KidSmile Arena. In veste di ambasciatore di UniCredit per la sponsorizzazione della UEFA Champions League e generosamente impegnato nella raccolta fondi, Luis Figo sosterrà con forza la campagna attraverso un video e fornendo una propria fotografia sorridente.

 

Secondo Maurizio Carrara, presidente di UniCredit Foundation, "Questa iniziativa dimostra come lo sport e l'impegno sociale possano andare a braccetto. Auspichiamo che molti tifosi, caricando la propria fotografia, ci consentano di fare un'importante donazione per questo progetto di ampia portata".

 

Inoltre, fino al 4 maggio 2011, in alcuni paesi (Austria, Bulgaria, Germania, , Italia,  Slovacchia e Ungheria) i tifosi potranno vincere dei biglietti per la finale di Londra. E, per coloro che per primi si registreranno online per sostenere la campagna "Make a kid smile", ci sarà anche la possibilità di avere i coriandoli originali della finale 2011 di UEFA Champions League a Wembley che, come da tradizione, piovono sui campioni nel momento del ritiro del trofeo.

 

Affiancata alla campagna "Make a kid smile",  diverse iniziative interne  destinate a tutte le persone che lavorano in UniCredit sono state organizzate per promuovere la responsabilità sociale e l'impegno verso  le comunità locali. Tali iniziative sono tese a supportare ad ampio raggio l'impegno sociale del Gruppo attraverso il lavoro della UniCredit Foundation.  

 

 

Milano, 7 aprile 2011

 

 

Informazioni su UniCredit

 

UniCredit è uno dei principali gruppi finanziari Europei con una forte presenza in 22 paesi e una rete internazionale complessiva distribuita in circa 50 mercati, oltre 9.600 sportelli e 162.000 dipendenti al 31 dicembre 2010.
UniCredit opera attraverso la più estesa rete di banche nell'area dell' Europa centro-orientale con quasi 3.900 filiali e sportelli.
Il Gruppo è attivo nei seguenti paesi: Austria, Azerbaijan, Bosnia-Herzegovina, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Estonia, Germania, Italia, Kazakistan, Kirghistan, Lettonia, Lituania, Polonia, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Turchia, Ucraina e  Ungheria.

 

UniCredit Foundation


UniCredit Foundation è una fondazione d'impresa costituita nel 2003 al fine di contribuire allo sviluppo della solidarietà e della filantropia nelle comunità e nei territori in cui opera, prioritariamente nelle aree geografiche in cui è presente UniCredit (22 paesi tra Europa e Asia centrale). Attraverso il trasferimento di risorse economiche e di competenze gestionali tipiche dell'impresa, UniCredit Foundation sostiene progetti significativi per impatto sociale e innovazione realizzati da organizzazioni non profit locali.

 

 

Contatti:

 

UniCredit Media Relations: Tel. +39 02 88628236 - e-mail: MediaRelations@unicredit.eu