Share this event on:

  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Massimo Milanta succede ad Umberto Quilici come Chief Information Officer di Gruppo. Quilici mantiene la presidenza di UGIS

Massimo Milanta è il nuovo Chief Information Officer di Gruppo.
Milanta succede ad Umberto Quilici in qualità di responsabile del Group ICT (Information and Communication Technology) Department - la struttura di holding che definisce la strategia ICT e le architetture allineandole al business, guida i programmi di integrazione ICT, controlla i costi e coordina le 7000 risorse che operano nei 20 paesi in cui il Gruppo è presente. Umberto Quilici conserva l'attuale carica di Presidente di UGIS (la società di Information Technology del Gruppo), di membro del Board di UPA e di Quercia Software, nonché di Senior ICT Advisor per la Divisione GBS. L'avvicendamento interno è volto a garantire la continuità del programma di integrazione e a sottolineare la fiducia nella squadra che ne ha realizzato i risultati fino ad oggi.

Nato a Genova nel 1963, laureato in Ingegneria Elettronica con specializzazione in Computer Science all'Università di Genova, Milanta inizia la sua carriera in Andersen Consulting (ora Accenture) nel 1989, diventandone Partner nel 2000. Durante la sua esperienza in Accenture si è occupato prevalentemente di Architetture Informatiche per mercati finanziari in Europa e di programmi complessi di integrazione, sia nel mercato italiano sia nel mercato internazionale. Milanta opera nell'area tecnologica del Gruppo UniCredit dal 1999: prima come Partner Accenture per tutte le attività di consulenza ICT e, dall'ottobre del 2004, direttamente in UGIS come Responsabile dei Programmi di Integrazione IT della New Europe. Dal 2006 è Responsabile della ICT Integration & Architecture Area nel Group ICT Department - Divisione GBS - con responsabilità del coordinamento di tutte le attività di integrazione ICT e della definizione delle architetture e degli standard tecnologici per il Gruppo.

Umberto Quilici - in UniCredit dal 1997 - ha accompagnato tutti i cambiamenti avvenuti nel Gruppo e supportato tutte le integrazioni ICT in qualità di Amministratore Delegato di UGIS prima, e di CIO del Gruppo dal 2004 ad oggi. Quilici mantiene l'attuale carica di Presidente di UGIS, di membro del Board di UPA e di Quercia Software. Svolge inoltre il ruolo di Senior ICT Advisor per la Divisione GBS.

In questi dieci anni, l'Information and Communication Technology di UniCredit ha agevolato la crescita esterna del Gruppo, consentendo con rapidità l'integrazione in Italia delle 7 Banche federate e la successiva riorganizzazione per segmento di clientela, aprendosi al mondo europeo sino al grande progetto di integrazione con HVB, di cui proprio in questi giorni si festeggia il secondo anniversario. Sotto la guida di Umberto Quilici, il ruolo dell'ICT di Gruppo è cresciuto notevolmente, ottenendo il riconoscimento di forte supporto all'evoluzione del Gruppo stesso e diventandone un asset strategico.

Contatti:
Media Relations:
Tel. +39 02 88628236; e-mail: MediaRelations@unicreditgroup.eu