Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Nuovo floater UniCredit a 3 anni da un miliardo di euro

UniCredito Italiano ha emesso oggi sull'Euromercato un prestito obbligazionario senior a tasso variabile con durata triennale. L'offerta, partita da un'ipotesi di realizzare un'emissione benchmark è stata chiusa ad 1 miliardo di Euro.

L'emissione, curata da HSBC, HVB e UBM in veste di joint bookrunners ha incontrato un considerevole interesse da parte di investitori istituzionali (banche 65%; fondi 35%) con la seguente ripartizione geografica: Germania 30%; Regno Unito 25%; Francia 30%; Scandinavia 5%. 

Il bond avrà una cedola pari al tasso Euribor trimestrale aumentato di 10 punti base ed un prezzo di riofferta pari a 99,971 (equivalente ad un rendimento all'emissione pari a 3 mesi Euribor + 11 punti base).

Il nuovo titolo, che scadrà il 7 luglio 2009 sarà emesso nell'ambito del Programma di Euro Medium Term Notes di UniCredito e verrà quotato presso la Borsa di Lussemburgo.

Il rating atteso dell'emissione è di A1/A+/A+ di Moody's, Standard & Poor's e Fitch rispettivamente, conformemente ai rating di UniCredito Italiano.


Contatti:

Media Relations:
Tel. +39 02 88628236; e-mail: mediarelations@unicredit.it
Investor Relations:
Tel. + 39 02 88628715; e-mail: UCI-InvestorRelations@unicredit.it