Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Pioneer Investments: vendite nette globali per 2,5 mld di euro nel primo semestre 2006

Pioneer Investments: vendite nette globali per 2,5 mld nel primo semestre 2006
4,6 mld la raccolta del perimetro allargato (Pioneer + Hvb)

(dati al 30 giugno 2006)

Pioneer Investments chiude il primo semestre del 2006 con una raccolta di 2.509 milioni di euro e le società di asset management di HVB registrano nello stesso periodo una raccolta di 2.145 milioni di euro. Considerando il perimetro allargato la raccolta è pari a 4,6 miliardi di euro.

Il perimetro Italia chiude il semestre con una raccolta negativa di 387 milioni di euro, che si inquadra in una situazione di mercato di forte contrazione (-5,5 miliardi - perimetro Assogestioni).

La divisione International (ex Italia) ha raccolto nel periodo oltre 1 miliardo di euro, principalmente per il contributo della Spagna (453 milioni) e di Germania, Svizzera e Francia (411).

Gli USA vedono il semestre chiudersi con una raccolta di 1,5 miliardi di euro, registrata interamente nel settore istituzionale.

Il dato della raccolta del semestre della divisione New Markets è pari a 277 milioni di euro, con il contributo prevalente della Polonia (215 milioni di euro).

La raccolta netta della divisione Alternative Investments (i dati di raccolta, nonché gli AuM sono già compresi in quelli delle diverse aree di business), è positiva nel corso del semestre per 114 milioni di euro.


A livello mensile Pioneer Investments chiude giugno con una raccolta netta di 1.566 milioni di euro. Il patrimonio gestito è pari a 170 miliardi.

Il perimetro Italia chiude il mese con una raccolta negativa per 368 milioni di euro a fronte di una perdita registrata dall'industria di 3,3 miliardi - perimetro Assogestioni. Il patrimonio gestito in Italia è pari a 106 miliardi.

La divisione International (ex Italia) ha raccolto nel mese 93 milioni di euro, principalmente per il contributo dell'Asia (162 milioni). Il patrimonio è stabile a 15 miliardi.

Gli USA vedono il mese chiudersi con una raccolta di 1.821 milioni di euro, riferita a mandati istituzionali in capo alla neo acquisita Vanderbilt. Il patrimonio della divisione raggiunge i 42,7 miliardi di euro, pari a circa 54 miliardi di dollari.

La divisione New Markets ha raccolto nel mese 20 milioni di euro. Il patrimonio della divisione è pari a circa 6 miliardi.

La raccolta netta della divisione Alternative Investments (i dati di raccolta, nonché gli AuM sono già compresi in quelli delle diverse aree di business), è negativa nel corso del mese per 44 milioni di euro. Il patrimonio complessivo in Hedge Funds è pari a 4,5 miliardi di euro.


I dati riportati in questo comunicato sono provvisori e pertanto suscettibili di successive variazioni



Per ulteriori informazioni:
Camilla Pedraglio
Head of Media Relations
Pioneer Investment Management SGRpA
Ph. + 39 02 7622.3228
camilla.pedraglio@pioneerinvest.it
www.pioneerinvestments.it

Scarica file 19kB