Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Banca per la Casa SpA ha lanciato con successo Cordusio RMBS 3 - UBCasa 1 Srl

Banca per la Casa SpA ha lanciato con successo Cordusio RMBS 3 - UBCasa 1 Srl, cartolarizzazione di un portafoglio di mutui ipotecari residenziali per Eur 2,5 miliardi

Cordusio RMBS 3 Srl ha lanciato una operazione di cartolarizzazione di un portafoglio di mutui ipotecari residenziali in bonis ceduto da Banca per la Casa SpA, la banca del Gruppo UniCredit, appartenente alla Divisione Retail, specializzata nel business dei mutui a privati e leader di mercato fra le banche specializzate.
L'emissione, di importo complessivo pari a 2,5 miliardi di euro, rappresenta la terza cartolarizzazione di questa classe di assets effettuata in Italia dal Gruppo UniCredit dopo la maxi operazione da 3 miliardi di euro prezzata nell'aprile del 2005 e quella di oltre 2,5 miliardi di euro prezzata a giugno dell'anno in corso.
La strutturazione dell'operazione è stata curata da UniCredit Markets & Investment Banking (attraverso UniCredit Banca Mobiliare SpA), in qualità di Sole Arranger. I titoli sono stati collocati sul mercato da Citigroup Global Markets, The Royal Bank of Scotland,  e UniCredit Markets & Investment Banking (attraverso Bayerische Hypo und Vereinsbank AG e UniCredit Banca Mobiliare) in qualità di Joint Lead Managers e Joint Book Runners.
L'operazione è stata presentata agli investitori con un roadshow che ha toccato le principali città europee (Dublino, Parigi, Londra, Milano).
I titoli hanno le seguenti caratteristiche:
Classe A1: € 600 milioni, rating atteso Aaa/AAA/AAA (Moody's/S&P/Fitch), vita media attesa 1,88 anni, coupon Euribor 3m+7bps
Classe A2: € 1.735 milioni, rating atteso Aaa/AAA/AAA (Moody's/S&P/Fitch), vita media attesa 8,9 anni, coupon Euribor 3m+16bps
Classe B: € 75 milioni, rating atteso Aa1/AA/AA (Moody's/S&P/Fitch), vita media attesa 17,12 anni, coupon Euribor 3m+26bps
Classe C: € 25 milioni, rating atteso A1/A+/A+ (Moody's/S&P/Fitch), vita media attesa 17,12 anni, coupon Euribor 3m+40bps
Classe D: € 48 milioni, rating atteso Baa2/BBB+/BBB+ (Moody's/S&P/Fitch), vita media attesa 17,12 anni, coupon Euribor 3m+73bps

I titoli, con scadenza legale 2042, saranno quotati presso la borsa di Dublino.
E' stata emessa inoltre una Classe Junior di titoli per € 12,97 milioni, non quotati e privi di rating, sottoscritta dallo stesso originator.
Hanno partecipato all'operazione circa 90 investitori. Tutte le classi hanno raccolto una domanda superiore all'ammontare offerto; a chiusura dei book, per la classe A1 risultava una richiesta pari a 1,5 volte l'ammontare offerto, per la Classe A2 pari a 1,2 volte, la classe B interamente collocata, per la Classe C pari a 1,4 volte, per la Classe D pari a 3 volte.
La distribuzione geografica degli assegnatari è risultata particolarmente diversificata; oltre alla partecipazione degli investitori italiani, significativa è stata la partecipazione degli investitori inglesi, tedeschi, belgi, olandesi oltre agli investitori irlandesi e francesi.
L'operazione rientra nell'ambito della politica di diversificazione delle fonti di finanziamento del Gruppo UniCredit, volta a sostenere la crescita degli assets.


Contatti:

Media Relations:
Tel. +39 02 88628236; e-mail: MediaRelations@unicreditgroup.eu
Investor Relations:
Tel. + 39 02 88628715; e-mail: InvestorRelations@unicreditgroup.eu