Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Integrazione e rettifica all'avviso di convocazione

A integrazione e rettifica dell'avviso di convocazione pubblicato in data 9 marzo 2020 con cui è stata convocata per il giorno 9 aprile 2020 alle ore 10:00 in unica convocazione l'assemblea ordinaria e straordinaria dei soci di UniCredit S.p.A., in Milano, presso Palazzo Mezzanotte, Piazza Affari, 6 (l'"Assemblea"), a seguito dell'entrata in vigore del Decreto Legge n. 18/2020 ("Decreto") - che ha introdotto alcune norme eccezionali legate all'emergenza COVID-19 applicabili alle assemblee delle società quotate - UniCredit S.p.A. procede come segue all'integrazione e alla rettifica del predetto avviso di convocazione.

 

Al fine di ridurre al minimo i rischi connessi all'emergenza sanitaria in corso, la Società ha deciso:

- di avvalersi della facoltà - stabilita dal Decreto - di prevedere nell'avviso di convocazione che l'intervento dei soci in Assemblea avvenga esclusivamente tramite il rappresentante designato ai sensi dell'articolo 135-undecies del DLgs n.58/98 (TUF), senza partecipazione fisica da parte dei soci e

-  in considerazione del conseguente ridotto numero di persone che fisicamente prenderanno parte all'adunanza, di prevedere che l'assemblea si tenga presso la sede sociale di UniCredit, in Milano, Piazza Gae Aulenti 3, Tower A, con inizio sempre ad ore 10:00.

 

Affinché i soci possano esprimere il proprio voto tenendo conto dei riscontri forniti dalla Società alle eventuali domande formulate nella fase pre-assembleare, UniCredit provvederà a pubblicare sul proprio sito entro il 7 aprile 2020 le risposte alle domande dei soci sulle materie all'ordine del giorno.

 

Si riporta di seguito, così come integrato e rettificato, il testo dell'avviso di convocazione, con evidenza in sottolineatura delle parti integrate e rettificate.

 

******

 

L'Assemblea Ordinaria e Straordinaria di UniCredit S.p.A. è convocata in Milano, presso Tower A, Piazza Gae Aulenti, 3 in unica convocazione, il 9 aprile 2020, alle ore 10:00, per trattare il seguente

 

ORDINE DEL GIORNO

 

Parte Ordinaria

 

1.       Approvazione Bilancio 2019;

2.       Destinazione del risultato di esercizio 2019;

3.       Distribuzione di un dividendo da riserve di utili;

4.       Eliminazione di c.d. "riserve negative" per le componenti non soggette a variazioni mediante copertura delle stesse in via definitiva;

5.       Integrazione del Consiglio di Amministrazione previa determinazione del numero degli Amministratori;

6.       Conferimento dell'incarico di revisione legale dei conti di UniCredit S.p.A. per gli esercizi 2022-2030 e determinazione del compenso;

7.       Sistema Incentivante 2020 di Gruppo;

8.       Relazione sulla Politica 2020 di Gruppo in materia di remunerazione;

9.       Relazione sui compensi corrisposti;

10.   Piano di incentivazione a lungo termine 2020-2023 (Piano LTI 2020-2023);

11.   Autorizzazione all'acquisto di azioni  proprie.  Deliberazioni inerenti e conseguenti.

 

Parte Straordinaria

 

1.       Delega al Consiglio di Amministrazione della facoltà di deliberare un aumento gratuito del capitale sociale di massimi Euro 18.779.138 al fine di completare l'esecuzione del Sistema Incentivante 2019 di Gruppo e conseguenti modifiche statutarie;

2.       Delega al Consiglio di Amministrazione della facoltà di deliberare un aumento gratuito del capitale sociale di massimi Euro 123.146.209 al fine di eseguire il Sistema Incentivante 2020 di Gruppo e conseguenti modifiche statutarie;

3.       Modifica dell'art. 6 dello Statuto Sociale;

4.       Annullamento di azioni proprie senza riduzione del capitale sociale; conseguente modifica dell'art. 5 dello Statuto Sociale. Deliberazioni inerenti e conseguenti

 

------

 

Il dividendo eventualmente deliberato dall'Assemblea, sarà messo in pagamento, in conformità alle norme di legge e regolamentari applicabili, il giorno 22 aprile 2020, con data di stacco della cedola il giorno 20 aprile 2020.

 

Ai sensi dell'art. 83-terdecies del D.Lgs n. 58/1998 (di seguito "TUF"), saranno legittimati a percepire il dividendo coloro che risulteranno azionisti in base alle evidenze dei conti relative al termine della giornata contabile del 21 aprile 2020.

 

Diritto d'intervento in assemblea ed esercizio del diritto di voto

 

Ai sensi dell'art. 83-sexies del TUF, sono legittimati ad intervenire e votare in Assemblea i soggetti per i quali, su loro richiesta ed entro i termini previsti dalla normativa vigente, gli intermediari abilitati di riferimento (quelli che tengono i conti sui quali sono registrate le azioni UniCredit) abbiano trasmesso alla Società le comunicazioni attestanti la titolarità del diritto sulla base delle evidenze relative al termine della giornata contabile del 31 marzo 2020 (c.d. record date). Le registrazioni in accredito e in addebito compiute sui conti successivamente a tale termine non rilevano ai fini della legittimazione all'esercizio del diritto di voto nell'Assemblea. Pertanto, coloro che risulteranno titolari delle azioni solo successivamente a tale data non avranno il diritto di intervenire e votare in Assemblea.

 

Non sono previste procedure di voto per corrispondenza o con mezzi elettronici.

 

Deleghe di voto e Rappresentante designato dalla Società

 

Ai sensi di quanto previsto dal Decreto Legge 17 marzo 2020 n. 18 'Cura Italia' (Decreto), al fine di ridurre al minimo i rischi connessi all'emergenza sanitaria COVID-19,  UniCredit ha deciso di avvalersi della facoltà - introdotta dall'art. 106 del Decreto - di prevedere che l'intervento dei soci in Assemblea avvenga esclusivamente tramite il rappresentante designato ai sensi dell'articolo 135-undecies del DLgs n.58/98 (TUF). In particolare, coloro ai quali spetta il diritto di voto dovranno pertanto necessariamente conferire delega ed istruzioni di voto a Computershare S.p.A., con uffici in via Nizza, 262/73 a Torino, Rappresentante all'uopo designato da parte della Società ai sensi dell'art. 135-undecies del TUF, secondo le modalità previste dalla normativa vigente.

 

A tale riguardo per facilitare l'inoltro della delega e delle istruzioni di voto, dalla sezione del sito Internet di UniCredit dedicata alla presente Assemblea (www.unicreditgroup.eu/assemblea9aprile2020) sarà possibile compilare e trasmettere anche online e in modalità guidata fino alle ore 12:00 dell'8 aprile 2020. l'apposito modulo predisposto da Computershare. Si raccomanda ai soci di far ricorso alla modalità online: in alternativa, potrà essere utilizzato il modulo scaricabile dal medesimo sito da trasmettere entro il 7 aprile 2020 agli indirizzi e con le modalità indicate nel modulo stesso.

 

La delega al Rappresentante designato deve contenere istruzioni di voto su tutte ovvero su alcune delle proposte all'ordine del giorno. Entro i termini indicati, la delega e le istruzioni di voto possono sempre essere revocate con le modalità sopra indicate. La delega ha effetto solo per le proposte in relazione alle quali sono state conferite istruzioni di voto.

 

***********

 

Ferma la necessità che sia conferita delega al Rappresentante designato, a tale soggetto potranno essere conferite, da eventuali delegati, subdeleghe ai sensi dell'articolo 135-novies TUF, anche in deroga a quanto stabilito dall'art. 135-undecies, comma 4, TUF. Ai fini di tali eventuali deleghe intermedie, resta possibile utilizzare il modulo di delega reperibile sul sito Internet della Società.

 

La delega di voto conferita con documento informatico sottoscritto con firma elettronica qualificata o digitale può essere notificata alla Computershare S.p.A. via posta elettronica all'indirizzo  unicredit@pecserviziotitoli.it.

 

Integrazione dell'ordine del giorno, presentazione di nuove proposte di delibera su materie già all'ordine del giorno

 

La facoltà di integrazione dell'ordine del giorno dell'Assemblea e/o di presentazione di nuove proposte di deliberazione su materie già all'ordine del giorno può essere esercitata, nei casi e nei modi indicati dall'art. 126-bis del TUF, dai Soci che, anche congiuntamente, rappresentino almeno lo 0,50% del capitale sociale, entro il termine di 10 giorni dalla pubblicazione del presente avviso. L'integrazione dell'ordine del giorno da parte dei Soci non è ammessa per gli argomenti sui quali l'Assemblea delibera, a norma di legge, su proposta degli Amministratori o sulla base di un progetto o di una relazione da essi predisposta, diversa da quelle indicate all'art. 125-ter, comma 1, del TUF.

 

Le richieste - unitamente alla certificazione attestante la titolarità della partecipazione - debbono essere indirizzate all'attenzione del Group Corporate Affairs Department e presentate per iscritto, oppure trasmesse a mezzo raccomandata a.r., alla Sede Sociale di UniCredit S.p.A.; possono altresì essere inviate via posta elettronica certificata all'indirizzo corporate.law@pec.unicredit.eu. Entro il termine indicato, e con le medesime modalità, deve essere trasmessa al Consiglio di Amministrazione, dai Soci richiedenti o proponenti, una relazione che riporti la motivazione della richiesta o della proposta. La legittimazione del richiedente sarà verificata mediante la comunicazione effettuata dall'intermediario ai sensi dell'art. 43 del Provvedimento Banca d'Italia-Consob del 13 agosto 2018 (Disciplina delle controparti centrali, dei depositari centrali e dell'attività di gestione accentrata).

 

Dell'integrazione all'ordine del giorno o della presentazione di ulteriori proposte di deliberazione su materie già all'ordine del giorno è data notizia, nelle stesse forme prescritte per la pubblicazione dell'avviso di convocazione, nei termini indicati dalla normativa vigente. Contestualmente, saranno messe a disposizione del pubblico, nelle medesime forme previste per la documentazione relativa all'Assemblea, le relazioni predisposte dai richiedenti l'integrazione e/o le ulteriori proposte di deliberazione presentate, accompagnate dalle eventuali valutazioni dell'organo di amministrazione.

 

Coloro ai quali spetta il diritto di voto possono presentare individualmente proposte di deliberazione in Assemblea.

 

Domande sulle materie all'ordine del giorno prima dell'Assemblea

 

Coloro ai quali spetta il diritto di voto possono porre domande sulle materie all'ordine del giorno anche prima dell'Assemblea, ai sensi di quanto previsto dall'art. 127-ter del TUF, inviandole tramite posta alla Sede Sociale (con espressa indicazione: "All'attenzione del Group Corporate Affairs Department") o a mezzo posta elettronica all'indirizzo corporate.law@pec.unicredit.eu. Alle domande che perverranno alla Società secondo le modalità sopra indicate entro la giornata di giovedì 2 aprile 2020 e che risulteranno pertinenti alle materie all'ordine del giorno sarà data risposta sul sito di UniCredit (www.unicreditgroup.eu/assemblea9aprile2020) entro il 7 aprile 2020. La legittimazione del richiedente sarà verificata mediante la comunicazione effettuata dall'intermediario ai sensi dell'art. 43 del Provvedimento Banca d'Italia-Consob del 13 agosto 2018 oppure mediante la comunicazione di cui all'art. 83-sexies del TUF effettuata dall'intermediario ai fini dell'intervento in Assemblea.

 

La Società non darà riscontro alle domande che non rispettino le modalità, i termini e le condizioni sopra indicati.

 

Documenti per l'Assemblea

 

Il testo integrale delle proposte di deliberazione, unitamente alle relative Relazioni illustrative, e gli altri documenti concernenti i punti all'ordine del giorno alla data del presente Avviso sono già stati resi disponibili al pubblico, nei termini di legge e regolamentari, presso la Sede Sociale della Società, sul sito Internet del meccanismo di stoccaggio autorizzato "eMarket STORAGE" gestito da Spafid Connect S.p.A.. (www.emarketstorage.com) nonché sul sito Internet di UniCredit.

 

Di tale documentazione i Soci potranno ottenere copia.

 

Informazioni relative al capitale sociale e alle azioni con diritto di voto

 

Alla data di pubblicazione del presente avviso, il capitale sociale di UniCredit S.p.A., interamente versato, è pari ad Euro 20.994.799.961,81 ed è suddiviso in complessive n. 2.233.376.842 azioni ordinarie prive del valore nominale. Ciascuna delle azioni dà diritto ad un voto ad eccezione di n. 4.760 azioni proprie e di n. 9.675.640 azioni con diritto di usufrutto costituito da Mediobanca - Banca di Credito Finanziario S.p.A. - a favore di UniCredit S.p.A., per le quali il diritto di voto è sospeso.

 

Sito Internet e indirizzi della Società

 

Ogni riferimento contenuto nel presente documento al sito Internet della Società o di UniCredit è da intendere effettuato, anche ai sensi di quanto previsto dall'art. 125 quater del D.Lgs n. 58/98, al seguente indirizzo:

 

www.unicreditgroup.eu/assemblea9aprile2020 .    

         

L'indirizzo della Sede Sociale di UniCredit S.p.A. è Piazza Gae Aulenti n. 3, Tower A - 20154 Milano.

 

-----

 

Il presente avviso, come integrato, è pubblicato per estratto il giorno 21 marzo 2020 nei quotidiani "Il Sole 24 Ore", "MF" e nel "Financial Times" (edizione europea) e il 23 marzo 2020 su "Handelsblatt".

 

 

Milano, 20 marzo 2020

 

 

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

F.to Cesare Bisoni

 

 

Per ulteriori informazioni circa le modalità e le condizioni per partecipare all'Assemblea, per l'integrazione dell'ordine del giorno e per la presentazione di domande pre-assembleari, i Soci - oltre a far riferimento alle vigenti norme di legge e alle indicazioni presenti sul sito Internet di UniCredit - potranno telefonare al NUMERO VERDE 800.307.307, operativo, nei giorni feriali, dalle ore 8:30 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 17:00.

 

Per informazioni specifiche sul conferimento di deleghe al Rappresentante designato, i Soci potranno altresì contattare direttamente Computershare S.p.A. al numero telefonico  +390110923213 operativo nei medesimi giorni e con gli stessi orari.

 

Si ricorda che gli Azionisti, titolari di deposito titoli ed abilitati ad operare nella Banca via Internet di UniCredit S.p.A., possono richiedere i biglietti per partecipare all'Assemblea dei Soci anche tramite tale applicativo.