Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

UniCredit: offerta pubblica di acquisto su strumenti di capitale del Gruppo

IL PRESENTE COMUNICATO NON PUÒ ESSERE DISTRIBUITO NEGLI STATI UNITI, NÉ AD ALCUN SOGGETTO CHE SI TROVI O SIA RESIDENTE O DOMICILIATO NEGLI STATI UNITI OVVERO A QUALUNQUE SOGGETTO SOTTOPOSTO ALLA LEGISLAZIONE FISCALE STATUNITENSE (U.S. PERSON) O IN OGNI ALTRA GIURISDIZIONE IN CUI LA DISTRIBUZIONE DEL PRESENTE DOCUMENTO SIA CONTRARIA ALLA LEGGE

 

 

UniCredit: offerta pubblica di acquisto su strumenti di capitale del Gruppo

 

 

UniCredit S.p.A. (la "Banca") comunica l'invito ai portatori dei titoli di ciascuna serie di seguito descritti che ne abbiano i requisiti (i "Titoli") a presentare offerte di vendita (le "Offerte") alla Banca dei Titoli detenuti in cambio di un corrispettivo in denaro (ciascuno un "Invito" e congiuntamente gli "Inviti").

 

 

Descrizione dei Titoli Valore Nominale emesso[1] Valore Nominale in Circolazione ISIN/Common Code Prezzo di Acquisto  Ordine di Priorità Importo Massimo di Accettazione
Non-cumulative Step-Up Fixed/Floating Rate Subordinated Notes emessi da UniCredit S.p.A. (i “Titoli UC T1”) €500.000.000 €327.450.000 XS0527624059/ 109,50% 1 Fino a €700.000.000 (o l’Equivalente al Tasso di Cambio), di cui (i) fino a €325.000.000 (o l’Equivalente al Tasso di Cambio) ripartiti tra i Titoli Tier 1 di ciascuna serie in conformità all’Ordine di Priorità applicabile ai Titoli Tier 1 e (ii) fino a €375.000.000 assegnati ai Titoli Tier 2.
      052762405      
Non-cumulative Step-Up Fixed/Floating Rate Subordinated Guaranteed Notes emessi da UniCredit International Bank (Luxembourg) S.A. (i “Titoli UC Lux T1 Euro”) €750.000.000 €567.513.000 XS0470937243/ 112,50% 2  
      047093724      
Non-cumulative Step-Up Fixed/Floating Rate Subordinated Guaranteed Notes emessi da UniCredit International Bank (Luxembourg) S.A. (i “Titoli UC Lux T1 Sterling” e, insieme ai Titoli UC T1 e ai Titoli UC Lux T1 Euro, i “Titoli Tier 1”) £350.000.000 £141.807.000 XS0372556299/ 106,125% 3  
      037255629      
6,125 per cent. Fixed Rate Lower Tier II Subordinated Notes due 2021 emessi da UniCredit S.p.A. ai sensi del suo €60,000,000,000 Euro Medium Term Note Programme. (i “Titoli Tier 2”) €750.000.000 €750.000.000 XS0618847775/ 114,75% Non applicabile  

Nota

 

[1] Per quanto a propria conoscenza, alla data del 17 maggio 2016, la Banca e le sue controllate detengono direttamente o indirettamente approssimativamente:

€172.550.000 in valore nominale di Titoli UC T1;

€182.487.000 in valore nominale di Titoli UC Lux T1 Euro;

£208.193.000 in valore nominale di Titoli UC Lux T1 Sterling; e

€1.100.000 in valore nominale di Titoli Tier 2.

 

 

Il prezzo che deve essere pagato per i Titoli offerti e accettati per l'acquisto da parte della Banca ai sensi dell'Invito (tale importo, per ciascuna serie di Titoli, è definito come il rispettivo "Prezzo di Acquisto") è indicato nella tabella che precede.

 

In aggiunta al rilevante Prezzo di Acquisto, i Portatori dei Titoli offerti e accettati per l'acquisto dalla Banca riceveranno un pagamento in denaro che rappresenta l'ammontare degli interessi non pagati ma maturati su tali Titoli, dalla data di pagamento degli interessi immediatamente precedente (inclusa) fino a, ma esclusa, la Data di Regolamento (tale importo, per ciascuna serie di Titoli, è definito come il rispettivo "Importo Maturato").

 

La finalità degli Inviti è di sostenere il Gruppo UniCredit nella efficiente gestione del profilo di ammortamento regolamentare degli strumenti di capitale del Gruppo UniCredit. Gli strumenti di vecchio stile Additional tier 1 soggetti alla cosiddetta clausola di salvaguardia (grandfathering) quali i Titoli Tier 1 sono in phased out in conformità alla regolamentazione applicabile, mentre i Titoli Tier 2 hanno iniziato a non essere più efficienti dal punto di vista regolamentare. Allo stesso tempo, la relativa generazione di profitti contribuirà ad un aumento del CET1 e la spesa per interessi sarà ridotta negli anni a venire in relazione ai Titoli acquistati.

 

Gli Inviti forniscono inoltre agli Investitori un'opportunità di realizzare i propri investimenti ottenendo un premio rispetto ai prezzi del mercato secondario, e forniscono liquidità sul mercato in relazione ai Titoli.

 

In relazione a qualsiasi Titolo dallo stesso acquistato, la Banca si riserva il diritto di detenere, riemettere, rivendere o consegnare tali Titoli per la cancellazione, in conformità ai termini ed alle condizioni del rilevante Titolo.

 

Le Offerte possono essere presentate solo per un valore nominale minimo pari a €50.000 con riferimento ai Titoli UC T1 e UC Lux T1 Euro o £50.000 con riferimento ai Titoli UC Lux T1 Sterling o €100.000 con riferimento ai Titoli Tier 2 (con riferimento a ciascuna serie di Titoli e, in ciascun caso, successivamente per multipli interi di €1.000 o £1.000 (a seconda dei casi).

 

La Banca può decidere di acquistare i Titoli per un valore nominale complessivo massimo pari a €700.000.000 o l'Equivalente al Tasso di Cambio, a seconda del caso, (l'"Importo Massimo di Accettazione"), di cui:

 

(i)  fino a €325.000.000 o l'Equivalente al Tasso di Cambio, come applicabile, sarà ripartito tra i Titoli Tier 1 di ciascuna serie in conformità all'ordine di priorità applicabile ai Titoli Tier 1 (l'"Ordine di Priorità") indicato nella tabella che precede (l'"Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 1"); e

(ii)  fino a €375.000.000 sarà assegnato dalla Banca ai Titoli Tier 2 (l'"Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 2"),

 

 

nonostante la Banca si riservi il diritto, a proprio insindacabile giudizio e per qualsiasi motivo (subordinatamente, ove rilevante, all'approvazione regolamentare), di cambiare l'Importo Massimo di Accettazione, l'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 1 e/o l'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 2 o di accettare un importo inferiore o (subordinatamente, ove rilevante, all'approvazione regolamentare) superiore rispetto all'Importo Massimo di Accettazione, all'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 1 e/o all'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 2 per l'acquisto ai sensi delle Offerte.

 

L'Equivalente al Tasso di Cambio significa, in relazione a qualsiasi importo in sterline, l'equivalente in Euro di tale importo, determinato convertendo tale importo in Euro utilizzando il Tasso di Cambio applicabile al Termine Finale o ad altra data specificata.

 

La Banca determinerà il riparto del valore nominale accettato per l'acquisto ai sensi delle Offerte tra ciascuna serie di Titoli (il valore nominale complessivo finale di una serie di Titoli accettato per l'acquisto viene definito come l'"Importo di Accettazione della Serie" in relazione a tale serie) a proprio insindacabile giudizio, posto che la Banca fisserà ogni Importo di Accettazione della Serie ad un livello che garantirà che (i) il valore nominale complessivo dei Titoli che la Banca accetterà per l'acquisto non superi l'Importo Massimo di Accettazione, e (ii) il valore nominale complessivo dei Titoli Tier 1 che la Banca accetterà per l'acquisto in conformità all'Ordine di Priorità non superi l'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 1, e (iii) il valore nominale complessivo dei Titoli Tier 2 che la Banca accetterà per l'acquisto non superi l'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 2, sebbene la Banca si riservi il diritto, a proprio insindacabile giudizio e per qualsiasi motivo (subordinatamente, ove rilevante, all'approvazione regolamentare), di cambiare l'Importo Massimo di Accettazione, l'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 1, l'Ordine di Priorità e/o l'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 2 o di accettare un importo inferiore o (subordinatamente, ove rilevante, all'approvazione regolamentare) superiore rispetto all'Importo Massimo di Accettazione, all'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 1 e/o all'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 2 per l'acquisto ai sensi delle Offerte.

 

Inoltre, la Banca si riserva il diritto, a proprio insindacabile giudizio e per qualsiasi motivo (subordinatamente, ove rilevante, all'approvazione regolamentare), di accettare un importo significativamente maggiore o minore di (o nessuno dei) Titoli Tier 1 di qualsiasi serie o di Titoli Tier 2 rispetto alle altre serie di Titoli.

 

In conformità ai termini ed alle condizioni delle Offerte, se la Banca accetta Offerte valide di Titoli Tier 1 di qualsiasi serie ai sensi dei rilevanti Inviti, egli accetterà Offerte valide di Titoli Tier 1 di qualsiasi serie al rilevante Prezzo di Acquisto in conformità con l'ordine di priorità (l'"Ordine di Priorità") specificato nella tabella che precede fino al raggiungimento dell'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 1.

 

Se il valore nominale complessivo di Titoli UC T1 validamente offerti ai sensi del rilevante Invito che la Banca scelga di acquistare è maggiore dell'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 1, la Banca potrà, a proprio insindacabile giudizio accettare Offerte di Titoli UC T1 su base pro rata fino al raggiungimento dell'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 1.

 

Se il valore nominale complessivo di Titoli UC T1 validamente offerti ai sensi dell'Invito è minore dell'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 1 ma maggiore dell'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 1 considerando le Offerte relative ai Titoli UCI Lux T1 Euro, la Banca potrà, a proprio insindacabile giudizio e sempre che le Offerte relative ai Titoli UC T1 siano state integralmente accettate, accettare Offerte di Titoli UCI Lux T1 Euro su base pro rata fino al raggiungimento dell'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 1.

 

Se il valore nominale complessivo di Titoli UC T1 e UCI Lux T1 Euro validamente offerti ai sensi dell'Invito è minore dell'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 1 ma maggiore dell'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 1 considerando le Offerte relative ai TitoliUCI Lux T1 Sterling, la Banca potrà, a proprio insindacabile giudizio e sempre che le Offerte relative ai Titoli UC T1 e le Offerte relative ai Titoli UCI Lux T1 Euro che sono state accettate per l'acquisto siano minori dell'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 1, accettare Offerte di Titoli UCI Lux T1 Sterling su base pro rata fino al raggiungimento dell'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 1.

 

Se il valore nominale complessivo di Titoli Tier 2 validamente offerti ai sensi del rilevante Invito che la Banca scelga di acquistare è maggiore dell'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 2, la Banca potrà, a proprio insindacabile giudizio, accettare Offerte di Titoli Tier 2 su base pro rata fino al raggiungimento dell'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 2.

 

La Banca si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di non accettare alcuna Offerta, o (subordinatamente, ove rilevante, all'approvazione regolamentare) di modificare, in ogni modo, qualsiasi termine e condizione di qualsiasi Invito, conformemente alla legge applicabile.

 

La Banca potrà inoltre, a proprio insindacabile giudizio, far sì che i Titoli accettati per l'acquisto ai sensi degli Inviti siano acquistati da, e il pagamento del Prezzo di Acquisto sia effettuato da o per conto di, qualsiasi altro membro del Gruppo, in proprio e non a titolo di agente per la Banca. In tale caso, tutti i riferimenti nel presente Invito all'Offerta all'accettazione e/o acquisto dei Titoli e al pagamento del Prezzo di Acquisto saranno interpretati di conseguenza.

 

L'Invito è rivolto nei termini e soggetto alle condizioni previste nel "Documento di Invito alle Offerte" datato 17 maggio 2016.

 

 

 

Calendario indicativo per l'invito

 

Data e ora

Evento

Data di Lancio

 

17 maggio 2016

Annuncio degli Inviti. Il Documento di Invito alle Offerte può essere richiesto al Tender Agent. Inizio del periodo durante il quale le Offerte dei Titoli possono essere presentate.

Termine Finale

 

17:00, CET, 24 maggio 2016

Termine finale per la ricezione di valide Offerte di Titoli. Gli Inviti scadono, salvo che la Banca estenda o concluda anticipatamente qualsiasi Invito, a proprio insindacabile giudizio.

Annuncio dei Risultati dell'Offerta

 

25 maggio 2016

La Banca annuncia se accetterà Offerte valide e, in tal caso, in relazione ad ogni serie di Titoli, l'Importo di Accettazione della Serie, l'eventuale Fattore Pro-Rata dei Titoli e (se il valore nominale complessivo dei Titoli UC T1 e UCI Lux T1 Euro validamente offerti ai sensi dell'Invito sia inferiore all'Importo Massimo di Accettazione per i Titoli Tier 1), il Tasso di Cambio applicabile al Termine Finale.

Tasso di Cambio significa, in qualsiasi momento, il tasso di cambio sterlina / euro applicabile in tale momento, come riportato sulla pagina Bloomberg "BFIX", o, se la rilevante pagina non è disponibile o manifestamente errata, una fonte generalmente riconosciuta per le quotazioni di valuta con quotazioni ad un momento ragionevolmente più vicino possibile al momento di cui sopra, come determinato dai Dealer Manager.

Data di Regolamento

 

Attesa per il 27 maggio 2016, ovvero non appena praticamente possibile

La Banca effettua il pagamento (o procura il pagamento) del Prezzo di Acquisto maggiorato di ogni Importo Maturato per ogni Titolo acquistato.

 

 

Gli orari e le date sopra indicati sono soggetti al diritto della Banca di prorogare, modificare e/o terminare qualsiasi Invito a proprio insindacabile giudizio (nei limiti della legge applicabile e, ove rilevante, dell'approvazione regolamentare).

 

I Portatori dei Titoli sono invitati a leggere attentamente il Documento di Invito alle Offerte per informazioni sulle procedure per presentare le Offerte. I custodian, i partecipanti diretti (direct partecipants) e i Sistemi di Compensazione (come definiti nel Documento di Invito alle Offerte) potrebbero avere termini di scadenza anticipati rispetto al Termine Finale per la ricezione di istruzioni e i Portatori dei Titoli dovranno rivolgersi il prima possibile a qualunque intermediario presso il quale essi detengono i Titoli al fine di garantire la corretta e tempestiva consegna delle istruzioni.

 

 

Per ulteriori informazioni:

Una completa descrizione dei termini e delle condizioni dell'Invito è contenuta nel Documento di Invito all'Offerta, che può essere richiesto dai portatori che ne abbiano i requisiti al Tender Agent, i cui contatti sono indicati di seguito. Richieste di informazioni relativamente a qualsiasi Invito (diverse da quelle relative alle procedure per la presentazione delle Offerte di Titoli) possono essere indirizzate a:

 

I Dealer Manager:

 

Morgan Stanley & Co. International plc

Attenzione di: Liability Management Group

Tel.: +44 (0)20 7677 5040

liabilitymanagementeurope@morganstanley.com

 

UBS Limited

Attenzione di: Liability Management Group

Tel.: +44 20 7568 2133

E-mail: ol-liabilitymanagement-eu@ubs.com

 

UniCredit Bank AG

Attenzione di: Liability Management

Tel.: +49 89 378 15581 / +39 02 8862 0701

Email: liability.management@unicredit.de

 

 

Richieste di una copia del Documento di Invito alle Offerte ed informazioni relative alle procedure per offrire i Titoli possono essere indirizzate a:

 

Tender Agent:

 

Lucid Issuer Services Limited

Attenzione di: Paul Kamminga

Tel.: +44 (0) 20 7704 0880

E-mail: unicredit@lucid-is.com

 

 

Avvertenze


Il presente comunicato deve essere letto congiuntamente al Documento di Invito alle Offerte. Nessun invito a vendere Titoli è stato fatto ai sensi del presente comunicato. Gli Inviti possono essere fatti unicamente ai sensi del Documento di Invito alle Offerte e le Offerte devono essere presentate esclusivamente sulla base delle informazioni contenute nel Documento di Invito alle Offerte.

Né UniCredit S.p.A., né i Dealer Managers, né il Tender Agent hanno espresso alcuna dichiarazione o raccomandazione di qualsiasi natura relativa a qualsiasi Invito e/o in merito all'opportunità che i Portatori dei Titoli presentino Offerte o che si astengano dal farlo in conformità all'Invito, e nessun altro è stato autorizzato da alcuno di essi a rilasciare alcuna dichiarazione o raccomandazione. Ciascun Portatore di Titoli dovrebbe effettuare una propria valutazione dei vantaggi e dei rischi connessi all'offerta dei propri Titoli in conformità al Documento di Invito alle Offerte e dovrebbe consultare (anche per quanto riguarda le conseguenze fiscali) il proprio consulente finanziario, consulente bancario, avvocato, commercialista o altro consulente indipendente finanziario o legale.

 

Invitation and Distribution Restrictions


The Invitations and the distribution of this announcement, the Invitation for Offers and any other document or material relating to the Invitations may be restricted by law in certain jurisdictions. UniCredit S.p.A. is making the Invitations only in those jurisdictions in which, and to persons to whom, it is legal to do so. If this announcement, the Invitation for Offers and any other document or material relating to the Invitations come into your possession, you are required to inform yourself of, and to observe, all of these restrictions. Neither this announcement nor the Invitation for Offers nor any other document or material relating to the Invitations constitutes, and may not be used in connection with, an offer or solicitation in any place where offers or solicitations are not permitted by law. If a jurisdiction requires that any Invitation be made by a licensed broker or dealer and either Dealer Manager or any affiliate of either Dealer Manager is a licensed broker or dealer in that jurisdiction, such Invitation shall be deemed to be made by such Dealer Manager or such affiliate on behalf of UniCredit S.p.A. in that jurisdiction.

 

United States

The Invitation is not being made, and will not be made, directly or indirectly, in or into, or by use of the mails of, or by any means or instrumentality (including, without limitation, facsimile transmission, telex, telephone, email and other forms of electronic transmission) of interstate or foreign commerce of, or any facility of a national securities exchange of, the United States, and no offer of Securities may be made by any such use, means, instrumentality or facility from or within the United States, or by persons located or resident in the United States or to any U.S. Person. Accordingly, this announcement, the Invitation for Offers and any other document or material relating to the Invitations are not being, and must not be, directly or indirectly, mailed or otherwise transmitted, distributed or forwarded (including, without limitation, by custodians, nominees or trustees) in or into the United States, or to any U.S. Person or to persons located or resident in the United States. Any purported Offer of Securities resulting directly or indirectly from a violation of these restrictions will be invalid, and any purported Offers of Securities made by a person located in the United States or any agent, fiduciary or other intermediary acting on a non-discretionary basis for a principal giving instructions from within the United States will be invalid.

 

United Kingdom

The communication of this announcement and the Invitation for Offers and any other documents or materials relating to the Offers is not being made, and such documents and/or materials have not been approved, by an authorised person for the purposes of section 21 of the Financial Services and Markets Act 2000. Accordingly, such document and/or materials are not being distributed to, and must not be passed on to, the general public in the United Kingdom. This announcement, the Invitation for Offers and any other document or material relating to the Invitations are only for circulation to persons who (i) are outside the United Kingdom, (ii) have professional experience in matters relating to investments falling within Article 19(5) of the Financial Services and Markets Act 2000 (Financial Promotion) Order 2005 (the "Order"), (iii) are persons falling within Article 49(2)(a) to (d), "high net worth companies, unincorporated associations, etc.," of the Order, or (iv) are persons to whom an invitation or inducement to engage in investment activity may lawfully be communicated or caused to be communicated under the Financial Services and Markets Act 2000, all such persons together being referred to as "relevant persons". Any investment or investment activity to which this communication or the Invitation for Offers relates is available only to relevant persons and will be engaged in only with relevant persons. Any person who is not a relevant person should not act on this communication or any Invitation.

 

Republic of Italy

None of the Invitations, this announcement, the Invitation for Offers nor any other documents or material relating to the Invitations have been or will be submitted to the clearance procedure of the Commissione Nazionale per le Società e la Borsa ("CONSOB"), pursuant to applicable Italian laws and regulations.

The Invitations are being carried out in Italy as exempted offers pursuant to article 101-bis, paragraph 3-bis of the Legislative Decree No. 58 of 24 February 1998, as amended (the "Italian Financial Services Act") and article 35-bis, paragraph  4, of CONSOB Regulation No. 11971 of 14 May 1999, as amended.

Holders or beneficial owners of the Securities may tender the Securities through authorised persons (such as investment firms, banks or financial intermediaries permitted to conduct such activities in the Republic of Italy in accordance with the Italian Financial Services Act, CONSOB Regulation No. 16190 of 29 October 2007, as amended from time to time, and Legislative Decree No. 385 of 1 September  1993, as amended) and in compliance with applicable laws and regulations or with requirements imposed by CONSOB or any other Italian authority.

Each intermediary must comply with the applicable laws and regulations concerning information duties vis-à-vis its clients in connection with the Securities or this announcement, the Invitations or the Invitation for Offers.

 

Belgium

Neither this announcement nor the Invitation for Offers nor any other documents or materials relating to the Invitations have been submitted to or will be submitted for approval or recognition to the Financial Services and Markets Authority (Autorité des services et marchés financiers / Autoriteit financiële diensten en markten ) and, accordingly, the Invitations may not be made in Belgium by way of a public offering, as defined in Articles 3 and 6 of the Belgian Law of 1 April 2007 on public takeover bids (the "Belgian Takeover Law"), as amended or replaced from time to time. Accordingly, the Invitations may not be advertised and the Invitations will not be extended, and neither this announcement nor the Invitation for Offers will be made available (including any memorandum, information circular, brochure or any similar documents) has been or shall be distributed, or made available, directly or indirectly, to any person in Belgium other than (i) to "qualified investors" in the sense of Article 10 of the Belgian Law of 16 June 2006 on the public offering of securities and the admission of securities to trading on a regulated market (as amended from time to time) (the "Belgian Public Offer Law"), acting for their own account or (ii) in any circumstances set out in Article 6(4) of the Belgian Takeover Law. Insofar as Belgium is concerned, this announcement and the Invitation for Offers have been issued only for the personal use of the above qualified investors and exclusively for the purpose of the Invitations. Accordingly, the information contained herein or in the Invitation for Offers may not be used for any other purpose or disclosed to any other person in Belgium.

 

France

The Invitation is not being made, directly or indirectly, to the public in France. Neither this announcement nor the Invitation for Offers nor any other document or material relating to the Invitations have been or shall be distributed to the public in France. and only (a) providers of investment services relating to portfolio management for the account of third parties (personnes fournissant le service d'investissement de gestion de portefeuille pour compte de tiers) and/or (b) qualified investors (investisseurs qualifiés) other than individuals, in each case acting for their own account (all as defined in, and in accordance with, Articles L. 411-1, L.411-2and D.411-1 of the French Code monétaire et financier) are eligible to participate in the Invitation. This announcement and the Invitation for Offers have not been and will not be submitted for clearance to nor approved by the Autorité des Marchés Financiers.

 

General

This announcement and the Invitation for Offers do not constitute an offer to buy or a solicitation of an offer to sell Securities, and offers of Securities from holders will be invalid, in any circumstances in which such offer or solicitation is unlawful.

 

Each holder wishing to submit an Offer in respect of any of the Securities will be deemed to make and give certain agreements, acknowledgements, representations, warranties and undertakings in respect of the jurisdictions referred to above as set out in the Invitation for Offers.

 

Any tender of Securities for purchase pursuant to an Offer from a holder that is unable to make or give such agreements, acknowledgements, representations, warranties and undertakings will be invalid. Each of the Bank, the Dealer Managers and the Tender Agent reserves the right, in its sole discretion, to investigate, in relation to any tender of Securities for purchase pursuant to an Offer, whether any such representation and warranty made or given by a holder is correct and, if such investigation is undertaken and as a result the Bank determines (for any reason) that any such representation and warranty is not correct, the Bank shall be entitled to reject such tender.

 

 

Milano, 17 Maggio 2016

 

 

Per informazioni:

 

Media Relations:

Tel. +39 02 88623569; e-mail: mediarelations@unicredit.eu

Investor Relations:

Tel. +02 886221872 ; e-mail: investorrelations@unicredit.eu