Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

UniCredit: Esercizio di trasparenza nell'UE del 2015

UniCredit prende atto degli annunci resi oggi dall' Autorità Bancaria Europea (EBA) in riferimento alle informazioni dell'esercizio di Trasparenza nell'UE del 2015, sulla base di quanto deciso dal Consiglio di Vigilanza dell'EBA nella seduta del 21 Aprile 2015. Il campione dell'esercizio  comprende 109 banche, 94 della quali facenti parte del perimetro relativo al Meccanismo Unico di Supervisione.


Contesto dell'Esercizio di trasparenza nell'UE del 2015

Nel mese di luglio del 2015, la Banca Centrale Europea ha informato UniCredit della decisione dell'EBA di eseguire l'esercizio di Trasparenza  in linea con quello eseguito nel 2013. L'esercizio si propone di garantire un sufficiente e adeguato livello di informazione agli attori di mercato.

L'esercizio di Trasparenza del 2015 è relativo ai dati al 31 dicembre 2014 e al 30 giugno 2015 e si basa in prevalenza sulle informazioni segnalate regolarmente all'EBA attraverso il sistema di reporting regolamentare.

 

Lista delle informazioni

 

Sono state divulgate le seguenti informazioni:


  1.    Composizione del capitale [1]
  2.    Composizione dei RWA per tipologia di rischio  [2]
  3.    Composizione del Conto Economico
  4.    Esposizione al rischio di mercato
  5.    Esposizione al rischio di credito, in funzione dell'approccio regolamentare  (A-IRB, F-IRB, STA)
  6.    Esposizione al debito sovrano (esposizioni dirette ed indirette divise per vita residua e paese)
  7.    Informazioni su esposizioni performing e non-performing
  8.    Esposizioni Forborne
  9.    Leverage ratio
  10.  Informazioni su garanzie relative ai mutui ipotecari

  

Milano, 24 Novembre 2015

 

Note

[1] Definizione dei fondi propri attuali incrementata con le informazioni in conformità alla raccomandazione dell'EBA sulla conservazione del capitale.

[2] Rischio di credito, rischio di mercato, cartolarizzazione, altri rischi creditizi, rischio operativo, soglie transitorie, ecc.

CONTATTI

INVESTOR RELATIONS


tel: +39 02 88624324

e-mail: investorrelations@unicredit.eu

MEDIA RELATIONS


tel: +39 02 88623569

e-mail: mediarelations@unicredit.eu