Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

UniCredit: l'Assemblea degli azionisti approva il bilancio 2009

Si è svolta oggi a Roma l'Assemblea dei Soci di UniCredit SpA, tenutasi in sessione ordinaria e straordinaria.


Nel corso dell'Assemblea ordinaria è stato presentato il Bilancio Consolidato del 2009, approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 16 marzo 2010.


L'utile netto di pertinenza del Gruppo è risultato pari a € 1.702 milioni, rispetto a € 4.012 milioni del 2008.


L'utile consolidato per azione si attesta a € 0,10, rispetto a € 0,26 dell'anno precedente.


L'assemblea degli azionisti ha approvato in sessione ordinaria il Bilancio di impresa 2009, che ha riportato un risultato netto di € 51 milioni.


Sulla base di tale risultato l'Assemblea ha deliberato la distribuzione di un dividendo unitario di € 0,03 per le azioni ordinarie e di € 0,045 per le azioni di risparmio. Il dividendo, deliberato dall'Assemblea, sarà messo in pagamento il giorno 27 maggio, con data di "stacco" (cedola n° 31) il 24 maggio 2010.


L'Assemblea dei Soci, sempre in sessione ordinaria, ha nominato il nuovo Collegio Sindacale, costituito da cinque Sindaci effettivi, per gli esercizi 2010-2012 (e quindi con scadenza alla data dell'assemblea convocata per l'approvazione del bilancio dell'esercizio 2012) nonché due Sindaci supplenti.


Ai sensi dell'art. 30 dello Statuto sociale e delle vigenti disposizioni normative:


- tre Sindaci effettivi ed un Sindaco supplente sono stati eletti dalla lista che ha ottenuto la maggioranza relativa dei voti, presentata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Verona, Vicenza, Belluno e Ancona;
- due Sindaci effettivi ed un Sindaco supplente sono stati tratti dalla lista di minoranza presentata congiuntamente dai seguenti soci: Allianz Global Investors Italia SgrpA, Aletti Gestielle S.G.R. S.p.A., BNP PARIBAS Asset Management S.G.R. S.p.A., Eurizon Capital S.G.R. S.p.A., Eurizon Capital SA - Eurizon Easy Fund Equity Europe, Eurizon Easy Fund Equity Euro, Eurizon Easy Fund Equity Italy, Eurizon Easy Fund Equity Financial, Fideuram Investimenti S.G.R. S.p.A., Fideuram Gestions SA - Fonditalia Equity Europe, Fonditalia Euro Financials, Fonditalia Equity Italy, Fideuram Fund Equity Italy, Fideuram Fund Equity Europe, Fideuram Fund Equity Europe Value, Interfund Sicav, Arca S.G.R. S.p.A., PGGM Global Equity PF Fund, Anima S.G.R. S.p.A., Mediolanum International Funds - Challenge Funds, Mediolanum Gestione Fondi SGRpA, Kairos Partners S.G.R. S.p.A., Ersel Asset Management S.G.R. S.p.A., Stichting Pensioenfonds ABP, Stichting Depositary APG Developed Markets Equity Pool.

Il nuovo Collegio Sindacale risulta quindi così composto:


Presidente Maurizio LAURI (appartenente alla lista di minoranza)
Sindaci effettivi Cesare BISONI, Vincenzo NICASTRO, Michele RUTIGLIANO (appartenenti alla lista di maggioranza) e Marco VENTORUZZO (appartenente alla lista di minoranza).

I Sindaci supplenti nominati sono i Signori: Paolo Domenico SFAMENI (appartenente alla lista di maggioranza) e Massimo LIVATINO (appartenente alla lista di minoranza).


I curricula dei componenti il nuovo Collegio Sindacale sono disponibili sul sito Internet della Società (www.unicreditgroup.eu).


L'Assemblea Ordinaria ha, inoltre, determinato in Euro 95.000 il compenso per ciascun Sindaco effettivo ed in Euro 130.000 quello per il Presidente del Collegio Sindacale, oltre ad un gettone di presenza di Euro 400 per la partecipazione ad ogni riunione del Collegio Sindacale. L'Assemblea ha, altresì, deliberato la corresponsione di un compenso annuo di Euro 40.000 al Presidente dell'Organismo di Vigilanza, istituito ai sensi del D.Lgs. 231/01, oltre alla corresponsione di un gettone di presenza di Euro 400 per la partecipazione alle riunioni dell'Organismo di Vigilanza.


In conformità alle prescrizioni delle "Disposizioni di Vigilanza in materia di Organizzazione e Governo Societario delle Banche" emanate dalla Banca d'Italia, l'Assemblea Ordinaria ha approvato la "Politica Retributiva di Gruppo", che definisce i principi e gli standard che UniCredit applica e sono riflessi nel disegnare, implementare e monitorare le prassi, i piani ed i programmi remunerativi di tutto il Gruppo. E' stata inoltre presentata per informativa all'Assemblea in sede ordinaria la "Relazione Annuale sulla Retribuzione", che evidenzia le principali caratteristiche e risultanze dell'attuazione della politica retributiva e dei piani di incentivazione di Gruppo.


L'Assemblea Ordinaria ha approvato, anche per il 2010, l'adozione di un Piano di partecipazione azionaria destinato ai dipendenti del Gruppo UniCredit al fine di rafforzare il senso di appartenenza al Gruppo e la motivazione al raggiungimento degli obiettivi aziendali dei dipendenti. Il Piano prevede di offrire ai dipendenti del Gruppo la possibilità di investire in azioni ordinarie UniCredit a condizioni favorevoli. Non sono previsti aumenti del capitale sociale per l'esecuzione di questo Piano.


Infine, l'Assemblea, sempre in sessione ordinaria, ha confermato l'adozione di un Piano di Incentivazione a Lungo Termine, che prevede l'attribuzione di performance stock option e la promessa di assegnazione di performance share, da effettuarsi entro maggio 2011, a selezionate risorse strategiche e talenti del Gruppo UniCredit, subordinatamente al raggiungimento di specifici obiettivi di performance.


A quest'ultimo riguardo l'Assemblea dei Soci, in sede straordinaria, ha conferito le necessarie deleghe al Consiglio di Amministrazione per gli aumenti di capitale destinati al servizio del predetto Piano; qualora tali deleghe vengano esercitate nel loro ammontare massimo, saranno emesse n. 128.000.000 di azioni ordinarie al servizio dell'esercizio delle performance stock option e n. 59.000.000 di azioni ordinarie quali performance share.

 

Milano, 22 aprile 2010

 

 

Contatti:

Media Relations:

Tel +39 02 88628236; e-mail: MediaRelations@unicreditgroup.eu

 

Investor Relations:

Tel +39 02 88628715; e-mail: InvestorRelations@unicreditgroup.eu