Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

HVB approva il trasferimento della partecipazione in BA-CA a UniCredit

Il management Board di HVB riunitosi oggi ha approvato il trasferimento della quota del 77,53% detenuta della controllata Bank Austria Creditanstalt (BA-CA) a UniCredit per un corrispettivo di €109,81 per azione, pari a un importo di circa €12,5 miliardi.

Allo stesso tempo ha approvato la cessione del 100% di HVB Latvia a BA-CA per un importo pari a €35 milioni, cui va aggiunta la quota di aumento di capitale di circa €40 milioni sottoscritta da HVB nell'agosto 2006.

Le cessioni di BA-CA a UniCredit e di HVB Bank Latvia a BA-CA non sono soggette ad ulteriori condizioni sospensive mentre i rimanenti trasferimenti, approvati dall'Assemblea Straordinaria degli Azionisti di HVB del 25 ottobre 2006, ovvero il trasferimento della partecipazione di HVB in HVB Bank Ukraine ad UniCredit, Bank Pekao o alla controllata ucraina di Bank Pekao, UniCredit Bank Ltd, il trasferimento della partecipazione di HVB in International Moscow Bank a BA-CA e il trasferimento delle attività e passività delle filiali di HVB in Estonia e Lituania ad HVB Bank Latvia, sono ancora soggetti ad alcune approvazioni da parte delle autorità competenti, attese nel prossimo futuro.


Contatti:

Media Relations:
Tel. +39 02 88628236; e-mail: MediaRelations@unicreditgroup.eu
Investor Relations:
Tel. + 39 02 88628715; e-mail: InvestorRelations@unicreditgroup.eu