Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

UniCredito Immobiliare Uno: approvata la relazione semestrale al 30/06/2007

Il valore netto complessivo del Fondo ammonta a euro 553.153.108
Al 30 giugno 2007 il Fondo registra un rendimento del 12,21% rispetto al 30 giugno 2006
Il valore di bilancio della quota è di 3.457,207 euro

Il Consiglio di Amministrazione di Pioneer Investment Management SGRpA, riunitosi oggi, ha approvato la Relazione Semestrale del Fondo comune di investimento immobiliare chiuso "UniCredito Immobiliare Uno".
Il valore complessivo netto del Fondo risulta pari a 553.153.108 euro (547.197.083 euro al 31/12/2006). Il valore unitario della quota, cioè il patrimonio complessivo netto al 30/06/2007 rapportato al numero di quote in circolazione, corrisponde a 3.457,207 euro (3.419,982 euro al 31/12/2006). Tale valore tiene conto del provento di 110 euro per quota distribuito nel mese di marzo 2007. Sempre al 29/06/2007 il valore di Borsa era di euro 2.529,00 per quota, con uno sconto del 27% rispetto al valore di bilancio (lo sconto del valore quota al 31/12/2006 era pari al 35%).
La variazione intervenuta nel valore complessivo del Fondo e nel valore unitario della quota rispetto ai corrispondenti valori del periodo precedente è sostanzialmente dovuta all'incremento di valore degli attivi detenuti dal Fondo e ai ricavi generati dalla gestione reddituale.
Il risultato del periodo, pari a 23.556.025 euro (24.652.986 euro al 30/06/2006), è maturato essenzialmente a fronte delle plusvalenze iscritte nel periodo (complessivamente 7.967.252 euro), dei canoni di locazione percepiti (13.672.737 euro) e degli oneri di gestione (3.426.604 euro).
Il rendimento annuale del Fondo, rispetto al 30/06/2006 e tenendo conto del provento di 110 euro per quota distribuito nel mese di marzo 2007, è stato del 12,21%.
Di seguito i principali eventi intervenuti nel primo semestre del 2007:


• Il 16 febbraio 2007 è stata perfezionata l'operazione di vendita dell'immobile di via Darwin n. 17 in Milano destinato a residenza per anziani, di proprietà del Fondo "UniCredito Immobiliare Uno". L'immobile è stato ceduto a Mediolanum Gestione Fondi SGRpA, società di gestione del Fondo Comune d'investimento Immobiliare Chiuso "Mediolanum Real Estate" per un importo di 12.250.000 euro oltre IVA;
• Il 23 aprile 2007 è stato venduto a Fabrica Immobiliare SGR SpA, società di gestione del Fondo Comune d'investimento Immobiliare Chiuso "ARISTOTELE", il complesso immobiliare destinato a residenza per anziani situato nel comune di Rezzato (BS). L'immobile è stato ceduto per un importo di 20.600.000 euro oltre IVA.

Alla data del 30/06/2007 il portafoglio del Fondo risulta composto dai seguenti assets immobiliari:

• Complesso polifunzionale Via Boncompagni 71h, Roma
• Complesso produttivo e di uffici di Stezzano, Bergam
• Complesso direzionale in Via Piero e Alberto Pirelli 21, Milan
• Complesso polifunzionale di Via Monte Rosa 91, Milano (attraverso la società immobiliare Stremmata SPA, della quale il Fondo detiene una partecipazione totalitaria
• N. 6 immobili adibiti a supermercati ubicati rispettivamente a Milano, Verona, Trieste (2 unità), Pordenone e Perugi
• Edificio di Via Larga 23, Milan
• Residence in via Leone Dehon, Rom
• Centro Commerciale Integrato "Le Grange" a Piedimonte San Germano, Frosinon
• Centro Commerciale Integrato "Le Masserie" a Ragus
• Centro Commerciale di vicinato "Terni Shop" in Via Narni 99, Terni.

Il valore patrimoniale degli immobili e delle partecipazioni in società immobiliari, secondo la perizia dell'esperto indipendente al 30/06/2007, assomma a 516.630.000 euro (535.020.000 euro al 31/12/2006). Tale importo deve essere confrontato con il costo di acquisto maggiorato degli oneri connessi all'acquisizione di Euro 393.107.942 (comprese le partecipazioni).
L'ammontare netto di liquidità al 30/06/2007, totalmente rappresentato da liquidità disponibile, è pari a 5.061.849 euro, e come da finalità del Fondo, sarà investita in beni immobili e in diritti reali immobiliari. L'ammontare netto di liquidità al termine dell'esercizio precedente (31/12/2006) era pari a 35.430.796 euro, interamente composto da liquidità disponibile.
I prestiti assunti, alla data del 30/06/2007 ammontavano a 27.831.973 euro, suddivisi nel modo seguente:

• finanziamento ipotecario pari a 7.517.004 euro relativo all'immobile sito in Roma, Via Leone Dehon n.61;

 

• debito residuo per contratto di locazione finanziaria, pari a 20.314.969 euro, relativo all'immobile sito in Milano, Via Larga n.23.


Al termine dell'esercizio precedente erano in essere gli stessi finanziamenti elencati in precedenza, oltre al finanziamento ipotecario relativo all'immobile sito a Milano in Via Darwin n. 17 ceduto nel primo semestre 2007, per un importo complessivo pari ad 28.958.769 euro.
Allegato: Situazione patrimoniale e reddituale al 30/06/2007.

Per ulteriori informazioni:
Camilla Pedraglio
Head of Media Relations
Pioneer Investment Management SGRpA
Galleria San Carlo, 6 - 20122 Milano
Tel. +39 02/7622.3228
Fax +39 02/7622.4901
camilla.pedraglio@pioneerinvestments.com
www.pioneerinvestments.it