Share this event on:

  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

UniCredit modifica l'offerta su HVB

NON E' DESTINATO ALLA DISTRIBUZIONE, PUBBLICAZIONE O DIFFUSIONE IN O DAGLI STATI UNITI, AUSTRALIA E GIAPPONE.

QUESTO ANNUNCIO NON COSTITUISCE UN'OFFERTA DI VENDITA O LA SOLLECITAZIONE DI UN'OFFERTA DI ACQUISTO DI AZIONI; OFFERTE DI ACQUISTO O SCAMBIO DI AZIONI SONO CONDOTTE SOLO IN ALCUNE GIURISDIZIONI E SOLO IN CONFORMITA' ALL'APPROVAZIONE DELLE AUTORITA' COMPETENTI.

UniCredito Italiano S.p.A. ("UniCredit") informa che l'aggregazione con Bayerische Hypound Vereinsbank AG ("HVB"), annunciata il 12 giugno 2005, procede in modo positivo.

I Gruppi UniCredit e HVB stanno cooperando per definire un piano di integrazione dettagliato e, a seguito dei risultati preliminari delle analisi dell'Integration Office, sono convinti che raggiungeranno le sinergie e gli obiettivi finanziari attesi.

In data odierna UniCredit ha deciso di modificare l'offerta relativa alla totalità delle azioni HVB ("Offerta HVB") rinunciando a tutte le condizioni sospensive relative alle approvazioni delle autorità di vigilanza e antitrust non ancora verificatesi, con l'eccezione dell'autorizzazione della Commissione Europea. UniCredit continuerà ad operare per ricevere in tempi rapidi le rimanenti risposte dalle autorità competenti.

Ai sensi della normativa tedesca vigente, la modifica dell'Offerta HVB comporta l'estensione di due settimane del periodo di accettazione dell'offerta stessa. Il periodo di accettazione terminerà dunque il 24 ottobre 2005; pertanto, affinché l'Offerta HVB abbia successo, il livello minimo di accettazione del 65% dovrà essere raggiunto entro tale data. UniCredit sottolinea che, ai sensi della normativa tedesca in materia di offerte pubbliche, i termini dell'Offerta HVB non potranno essere ulteriormente modificati.

Con circa il 17,5% del totale delle azioni HVB consegnato in offerta fino alle 17:00 del 7 ottobre 2005 e sulla base delle dichiarazioni rilasciate da Munich Re (in possesso del 18,3% di HVB) e delle Fondazioni Bayerische Landesstiftung e Bayerische Forschungsstiftung (congiuntamente in possesso di circa il 4% di HVB), che hanno confermato la decisione di consegnare in offerta le azioni da loro detenute, UniCredit confida che l'Offerta HVB si concluderà con successo.

Contatti

Media Relations:
Tel. +39 02 88628236; e-mail: Uci.Ufficiostampa@unicredit.it

Investor Relations:
Tel. + 39 02 88628715; e-mail: UCI-InvestorRelations@unicredit.it