Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Pioneer Investments: vendite nette per oltre 570 milioni ad ottobre

 

Continua a crescere la quota di mercato in Italia


Raccolta superiore ai 570 milioni di euro, nel mese di ottobre, e agli 8,4 miliardi dall'inizio dell'anno per Pioneer Investments, dei quali 3,9 dai canali legati al gruppo UniCredit.
Il patrimonio gestito è pari a 152,3 miliardi, in crescita del 13,7% dall'inizio dell'anno (-1% rispetto al mese precedente, per via dell'effetto negativo dei mercati azionari).

I flussi netti dell'Italia superano, nel mese, i 480 milioni (+6,3 miliardi dall'inizio dell'anno) grazie al continuo andamento positivo delle gestioni patrimoniali e delle terze parti.
I fondi comuni (perimetro Assogestioni) hanno ottenuto una raccolta positiva per 417 milioni a fronte di un andamento negativo del sistema (-640 milioni). Pioneer aumenta ulteriormente la propria quota di mercato che raggiunge il 15,30% (+76 punti base dall'inizio dell'anno).
Il patrimonio gestito in Italia a fine mese è pari a 104,5 miliardi in aumento del 12,6% dall'inizio dell'anno (-0,7% rispetto al mese precedente).

Per la divisione International (ex Italia) continua il trend positivo, con flussi netti pari a 172 milioni, in particolare grazie a Svizzera e Francia. Dall'inizio dell'anno il dato supera i 1.760 milioni.
Il patrimonio raggiunge i 10,6 miliardi, invariato rispetto al mese precedente e con un incremento del 34,6% dall'inizio dell'anno.

Nel mercato statunitense continua il difficile momento del segmento High Yield che si riflette in una raccolta negativa della divisione americana per 149 milioni nel mese, e per 729 milioni dall'inizio dell'anno. Positivo il settore istituzionale per 27 milioni.
Il patrimonio della divisione è pari a 31,8 miliardi di euro (+8,5% dall'inizio dell'anno); in dollari nello stesso periodo è pari a 38,3 miliardi.
Il contributo della divisione New Markets è ancora una volta positivo per 66 milioni, con un progressivo di 1.080 milioni dall'inizio dell'anno. Buono nel corso del mese l'apporto della Polonia, della Repubblica Ceca e della Bulgaria.
Il patrimonio della divisione è pari a 5,4 miliardi, in crescita del 38,4% dall'inizio dell'anno (-1,6% rispetto al mese precedente).
La divisione Alternative Investments (i dati di raccolta, nonché gli AuM sono già compresi in quelli delle diverse aree di business) riporta una raccolta positiva pari a 74,5 milioni. Il dato dall'inizio dell'anno è superiore ai 277 milioni.
Il patrimonio complessivo in Hedge Funds cresce del 3,2%, rispetto al mese precedente, e del 16,3% dall'inizio dell'anno, ed è pari a 4,5 miliardi. 


I dati riportati in questo comunicato sono provvisori e pertanto suscettibili di successive variazioni


Per ulteriori informazioni:
Pioneer Investment Management SGRpA
Galleria San Carlo, 6 - 20122 Milano
Tel. +39 02/7622.1  Fax. +39 02/7622.4901

Download 19kB