Share this event on:

  • LinkedIn
  • Google +

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

TEDxTorino. Genius Ex Machina. L'eredità di Leonardo.

UniCredit è main partner di 'TEDxTorino - Genius Ex Machina. L’eredità di Leonardo'
QUADROGenius

UniCredit è main partner dell'evento TEDxTorino che si terrà domenica 10 febbraio, a partire dalle 14.00, nella Sala Agorà di UniManagement a Torino. Si tratta  del primo e più importante appuntamento del 2019 dedicato ai traguardi della scienza e della tecnica raggiunti dall'homo sapiens 500 anni dopo la scomparsa di Leonardo Da Vinci, pittore, scultore, matematico, architetto, filosofo  e inventore .

 

 

Puoi seguire lo streaming dell'evento direttamente dal sito di TEDxTorino

 

Technology - Enterteinment - Design. Una sorta di "proto-TED rinascimentale", Leonardo sembra incarnare perfettamente i valori dell'organizzazione no profit americana nata nella Silicon Valley nel 1984 con l'obiettivo di andare alla ricerca di "idee che meritano di essere diffuse" per condividerle.

 

15 ospiti, ciascuno con una personale scintilla di genialità e con qualcosa di molto interessante da raccontare, 15 talenti che, come preziosi ingredienti mescolati insieme, si amalgamano per creare il moderno Da Vinci. Ognuno di loro avrà tra i 5 e i 14 minuti per presentarsi al pubblico, circa 250 persone, e parlare della propria idea, raccontare la propria esperienza, illustrare la propria scoperta. Innovativa, originale, controcorrente, unica.

 

Genius Ex Machina è il titolo dell'incontro. L'ispirazione è il mondo antico: nelle tragedie greche era la divinità a scendere sulla terra a risolvere le situazioni (Deus Ex Machina), oggi è la genialità che, diffondendosi, può davvero spiegare e cambiare le cose.

 

3 i temi principali: scienza e tecnologia, capitale umano in azienda e discriminazione di genere. 1 fil rouge: l'uomo. Proprio come per Leonardo, che con il suo Uomo Vitruviano rappresenta l'emblema della perfezione e simmetria, in tutti i discorsi dei 14 relatori la centralità sarà riservata all'uomo... e alla donna, ovviamente, come testimoniato anche dall'ampia presenza di relatrici femminili.

 

Si parlerà anche di mondo ibrido, in cui macchine e uomo interagiscono, levitazione magnetica per il trasporto urbano, case in cemento realizzate con stampa 3D e nuovi percorsi di medicina rigenerativa, sperimentando poi, in tempo reale, un "robot artistico" che interagirà con il pubblico in sala. Ecco come la tecnologia, concretamente a servizio dell'umanità, sta cambiando il presente e il futuro.

 

Un'era sempre più tecnologica che però non può fare a meno dell'uomo: si indagherà la crucialità del capitale umano, i nuovi modelli di business in azienda e la diversità come valore aggiunto, portatore di pensiero laterale, creatività e arricchimento, in un mondo a rischio di standardizzazione.

 

A condurre l'evento una presentatrice d'eccezione: Silvia Bencivelli, giornalista scientifica, scrittrice e conduttrice radiotelevisiva.

 

UniCredit  testimonia così la sua vicinanza e l'interesse al mondo dell'innovazione e della digitalizzazione: in un contesto di mercato che si sta rapidamente adattando al cambiamento digitale, UniCredit è e rimarrà fortemente impegnata a identificare e sviluppare prodotti e servizi innovativi che offrano vantaggi tangibili ai propri clienti.

 

La main partnership di UniCredit al TEDxTorino testimonia inoltre la proattività della banca nel riconoscimento e nel supporto delle idee innovative, portata avanti anche con progetti specifici come UniCredit Start Lab dal 2014 e UniCredit 4 Growth, lanciato proprio a Torino nel corso del 2018, intesi dalla banca come incredibili investimenti sul capitale umano delle classi imprenditoriali del made in Italy presenti e future, su cui puntare con azioni mirate rivolte a diffondere le competenze più moderne necessarie a costruire modelli di crescita robusti e sostenibili nel tempo.

 

 

UniManagement - sala Agorà 

Via XX Settembre, 29 

Torino