Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Dan Peterson in UniManagement

Dan Peterson in UniManagement
Dan Peterson Basket

Nell'ambito del meeting "Plasmare il futuro - Appartenenza e spirito di squadra", organizzato da Private Banking in collaborazione con" The European House Ambrosetti", presso UniManagement è intervenuto Dan Peterson, non solo noto per la sua carriera sportiva, ma anche per la sua fama di giornalista e telecronista. Attraverso aneddoti che hanno contraddistinto il suo percorso lavorativo, "The Coach" ha descritto quanto sia importante l'identità in un gruppo per arrivare alla vittoria. Dai suoi trascorsi come commissario tecnico della nazionale cilena di basket sino all'esperienza della "Banda Bassotti", la prima Olimpia Milano che diede vita al ciclo vincente degli anni ottanta, Dan Peterson ha spiegato alla platea che, pur guidando squadre sfavorite dai pronostici, ha raggiunto risultati insperati attraverso la motivazione del gruppo. Un rapporto tra allenatore e giocatori dove "c'erano più punti interrogativi che esclamativi, dove c'era più ascolto che chiacchiera". Tra verve e frasi celebri, ancora una volta il grande Dan ha ammaliato la folla che alla fine gli ha attribuito cinque minuti di applausi. Non ci resta che esclamare "Grazie Coach, alla prossima".