Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

"Storie dell'impressionismo" la nuova mostra di Linea d'ombra a Treviso

“Storie dell’impressionismo” la nuova mostra di Linea d’ombra a Treviso
visual_Renoir_358x425

Lunedì 4 aprile nella Greenhouse di UniCredit Pavilion si è svolta la conferenza stampa di presentazione del nuovo progetto artistico curato da Linea d'ombra che quest'anno festeggia 20 anni di attività.

UniCredit, sempre impegnata a sostenere le iniziative culturali che favoriscono la crescita dei territori in cui opera, sarà main sponsor della mostra "Storie dell'impressionismo. I grandi protagonisti da Monet a Renoir, da Van Gogh a Gauguin", un'esposizione di 120 opere - soprattutto dipinti ma anche fotografie e incisioni su legno provenienti da Collezioni private e da Musei internazionali - per raccontare e analizzare una lunga stagione artistica che genera sempre profondo interesse ed apprezzamento nel pubblico.
Sarà il Museo di Santa Caterina a Treviso ad accogliere dal 29 ottobre 2016 al 17 aprile 2017 la selezione di capolavori curata da Marco Goldin.

L'esposizione è suddivisa in 6 sezioni, per meglio rappresentare la vastità e la varietà della produzione di quegli anni.

In particolare, per evidenziare l'influenza dell'arte giapponese sull'attività di molti protagonisti di quel periodo, verranno esposte anche incisioni di Hiroshige e Hokusai. A questo proposito ricordiamo che sarà allestita una decina di xilografie policrome di Hiroshige appartenenti alla Collezione d'Arte UniCredit attualmente in prestito di lungo periodo al Museo d'Arte Orientale di Torino.

A questa mostra ne sono collegate altre due: "Tiziano Rubens Rembrandt" tre magnifici capolavori provenienti dalla Scottish National Gallery di Edimburgo, e "da Guttuso a Vedova a Schifano", allestimento con focus sull'arte contemporanea italiana.

Alla conferenza è intervenuto anche l'A.D. Federico Ghizzoni che ha ricordato la collaborazione tra UniCredit e Linea d'ombra sin dal 2011 e affermato che uno degli obiettivi che ci accomuna è avvicinare la grande arte ad un pubblico sempre più ampio e diversificato affinché possa apprezzare opere di straordinaria bellezza.

 

Per maggiori informazioni visita il sito di Linea d'ombra

 

 

Storie dell'Impressionismo
Treviso, Museo di Santa Caterina
dal 29 ottobre 2016 al 17 aprile 2017
 
Orario apertura mostra
da lunedì a giovedì 9.00-18.00
da venerdì a domenica 9.00-19.00


Foto: Pierre-Auguste Renoir, Mademoiselle Irène Cahen d'Anvers (La piccola Irene),1880 Zurigo, Fondazione Collezione E. G. Bührle