Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

MusicStreets: conosci insieme a Linus gli artisti di strada vincitori!

MusicStreets: conosci insieme a Linus gli artisti di strada vincitori!
file

Music Streets, l'innovativo progetto ideato e realizzato da UniCredit e Filarmonica della Scala, presenta i cinque artisti di strada (busker), selezionati dagli utenti online, che suoneranno con i maestri dell'Orchestra nello straordinario concerto in Piazza Gae Aulenti martedì 11 febbraio alle ore 18.00. I musicisti verranno accompagnati lungo questo percorso artistico da Linus, il famoso conduttore radiofonico e televisivo.

Dal 9 al 18 dicembre 2013 circa 3500 persone hanno votato il proprio busker preferito sul sito www.musicstreets.unicredit.it e sulla pagina Facebook UniCredit Italia.

 

I cinque bravissimi artisti di strada selezionati sono: Cheyenne Handman che suona l'hang, Felice Pantone con la sua Musical Saw, Jakub Rizman con l'Arpa, Maria Norina Liccardo e la Fisarmonica-carillon vivente e Valter Tessaris con la sua Chitarra. Per saperne di più ed avere un assaggio della loro musica vai sul sito di Music Streets!

 

Oltre a seguire tutti gli aggiornamenti sul sito dell'iniziativa è anche possibile assistere a due Google Hangout, video incontri con i musicisti trasmessi in streaming sulla pagina UniCredit PR - Google+ e sul sito di Music Streets. Il primo, in cui il compositore Stefano Nanni assegnerà  agli artisti i brani del concerto, si terrà il 21 gennaio alle ore 18.00 e vedrà la straordinaria partecipazione di Linus. Un modo davvero inedito di vivere la musica!

 

Music Streets fa parte di una serie di iniziative che seguono la strategia di comunicazione sui canali social avviata da UniCredit nel 2010 e che oggi vede una presenza consolidata del Gruppo su Facebook, Youtube, Linkedin, Twitter, G+ e Pinterest.

 

Music Streets è frutto della partnership che lega UniCredit e Filarmonica della Scala fin dal 2000. Una partnership basata su valori e obiettivi comuni: tendere all'eccellenza e all'internazionalità, fondere culture diverse in un linguaggio comune e aprire la cultura musicale a un pubblico il più vasto e diversificato possibile ed è un affascinante viaggio nella musica che affianca e unisce generi musicali diversi.

 

Tutte le informazioni e le votazioni su www.musicstreets.unicredit.it,

 

Seguici con l'hashtag #musicstreets