Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Filarmonica della Scala: presentata la stagione 2012-13

Filarmonica della Scala: presentata la stagione 2012-13
file

Ieri, giovedì 14 giugno, presso il Ridotto dei palchi del Teatro alla Scala, è stata presentata la Stagione di Concerti 2012/2013 della Filarmonica della Scala, uno dei calendari musicali più attesi dell'anno.

 

La stagione 2012-13 sarà inaugurata dal Maestro Daniel Barenboim il 3 dicembre e vedrà quindi alternarsi sul palco grandi maestri del panorama internazionale. Accanto a nomi che già hanno lavorato con la Filarmonica come Chailly, Harding, Gergiev e Noseda si assisterà a tre debutti: Albrecht, Dantone e Valčuha. Come ogni anno un concerto prevede l'esibizione di un'orchestra ospite che quest'anno sarà l'Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino diretta da Zubin Mehta.

 

Variegata la presenza solistica che arricchisce otto concerti su dieci. Ci sarà l'opportunità di ascoltare due cantanti, tre violinisti e due violoncellisti tra cui il giovanissimo Narek Haknazaryan. Unico pianista invece, dopo i cinque ascoltati la scorsa stagione, è Nikolai Lugansky.

 

Sono inoltre stati confermati i tre progetti che la Filarmonica della Scala e UniCredit hanno avviato nel tempo.

Per il quarto anno consecutivo, il ciclo di Prove Aperte "La Filarmonica della Scala incontra la città", realizzato in collaborazione con UniCredit e UniCredit Foundation. Il progetto facilita l'accesso alle prove dei concerti della Filarmonica ad un pubblico ampio, grazie al prezzo agevolato dei biglietti. Il ricavato verrà destinato ad alcune associazioni non profit.

Il programma di educazione alla musica "Sound, Music!" che, dopo due edizioni dedicate al Sogno di una Notte di Mezza estate di Shakespeare musicato da Mendelssohn, propone la Sinfonia n. 41 "Jupiter" di Mozart, sempre con la guida del regista Francesco Micheli,

Continuerà anche il ciclo "La Filarmonica della Scala al cinema" dopo il positivo esperimento della scorsa stagione che ha portato l'emozione della Filarmonica nelle sale cinematografiche di 10 paesi nel mondo.

 

 

Per maggiori informazioni visita: www.filarmonica.it