Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Inaugura la sesta mostra del ciclo Carte Blanche presso UniCredit STUDIO Milano

Inaugura la sesta mostra del ciclo Carte Blanche presso UniCredit STUDIO Milano
file

Martedì 31 gennaio inaugura "Il Pittore che fuggiva il vento. Cinque artisti alla ricerca di Antonio Donghi.", la sesta mostra della serie Carte Blanche in programma dal 31 gennaio all'8 aprile 2012 presso l'UniCredit STUDIO Milano, lo spazio espositivo all'interno dell'agenzia UniCredit di Piazza Cordusio.

 

In mostra opere inedite di Alessandro Agudio, Helena Hladilova, Alice Mandelli, Valerio Nicolai e Namsal Siedlecki: 5 giovani artisti invitati a riflettere sugli spunti di attualità rintracciabili nel lavoro di Antonio Donghi. A distanza di un secolo, il nucleo delle opere dell'artista che fanno parte della Collezione di UniCredit, come la sua ricerca e i suoi interessi, rivivono nelle proposte degli autori contemporanei sotto forma di dipinti, disegni, installazioni, sculture e fotografie.

Ai giovani autori, provenienti da paesi in cui il Gruppo opera, la sfida di interpretare in chiave attuale questa enigmatica figura alla luce dei loro interessi ed indirizzi di ricerca. Con questa sesta esposizione, UniCredit STUDIO getta dunque un ponte tra passato e presente, tra un grande pittore del Novecento e cinque giovani artisti, tra una selezione delle opere della collezione d'arte UniCredit e la ricerca più d'avanguardia di UniCredit STUDIO.

 

Con la formula degli STUDIO, il nostro Gruppo vuole dare una concreta opportunità di visibilità e crescita ai giovani talenti dei 22 paesi in cui siamo presenti. Poiché privilegiamo e vogliamo favorire un contatto diretto, ci impegniamo a portare arte e cultura anche in spazi non convenzionali, non solo nei musei e presso istituzioni culturali. Proprio per questo, i luoghi scelti per gli allestimenti sono spesso le aree espositive di alcune delle nostre agenzie, luoghi dove comunicare e confrontarsi con la città e i clienti.

 

Da anni UniCredit è profondamente coinvolta in ambito culturale e nel sostegno dei giovani talenti. L'arte è un linguaggio universale e, in un Gruppo internazionale come il nostro, permette di dialogare con realtà differenti, oltrepassando i confini geografici e culturali. L'incontro con la creatività dei giovani artisti stimola, inoltre, nuove energie e nuove idee, presupposti indispensabili per uno sviluppo duraturo e sostenibile.

 

(Immagine: Alice Mandelli, studi preparatori per la mostra "Il Pittore che fuggiva il vento", 2011, pennarello su carta.)

 

UniCredit STUDIO 

Carte Blanche #6: Il Pittore che fuggiva il vento. Cinque artisti alla ricerca di Antonio Donghi.

Palazzo Cordusio - Agenzia UniCredit, Milano

Dal 31 gennaio all'8 aprile, 2012

Dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 16:15. Ingresso libero.