Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

A Verona mostra multimediale dedicata a Verdi e Wagner

  • 03

    Luglio 2013
  • 08

    Settembre 2013
Verona  
Save
Mostra Werdi Vagner sito

Il 2013 è un anno di importanti celebrazioni per gli amanti della musica classica e dell'opera: il Festival del Centenario della Fondazione Arena di Verona, il bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi e di Richard Wagner.

UniCredit da 20 anni è al fianco della Fondazione Arena come Major Partner del Festival lirico. Alla base di questo lungo sodalizio vi è da sempre l'innovazione tecnologica e proprio nell'ottica dell'evoluzione delle tecnologie UniCredit e Fondazione Arena tornano a sostenere insieme un nuovo progetto, una mostra multimediale dal titolo, un po' provocatorio, "Werdi Vagner", inaugurata il 3 luglio presso l'Arena Festival Hall del Palazzo della Gran Guardia a Verona.
Uno spettacolo inedito, una mostra interattiva che si potrà visitare fino all'8 settembre, realizzata in collaborazione con Classica Italia, Skira-Classica e Studio Scandurra.
Sarebbe facile limitarsi a dire che rappresenta un modo di confrontare due personaggi che hanno fatto la storia della musica. Ma questo percorso è qualcosa di più, qualcosa di diverso. E' un viaggio sensoriale che avviene attraverso diversi mezzi di comunicazione in un percorso a tappe. Vi sono spazi riservati all'ascolto di brani e sezioni allestite con video musicali e di animazione. Il visitatore verrà avvolto e catturato dalle voci dei più grandi cantanti d'opera, diretti da celebri Maestri, che interpretano arie famose e suggestive di entrambi i compositori.

I clienti di UniCredit possono acquistare un biglietto a prezzo ridotto (5 euro anziché 8 euro) presentando presso la biglietteria della mostra la carta di credito oppure il bancomat.

Per maggiori informazioni sulla mostra si può visitare il sito www.werdivagner.com .