Come rafforzare la credibilità del tuo team

Time 4 you

venerdì 08 ottobre 2021

Per migliorare l’impatto del proprio lavoro e favorire nuove opportunità di crescita, i membri del team devono prima conquistare la fiducia e il cuore delle persone per cui - e con cui - lavorano. Ecco tre consigli per rafforzare la credibilità dei nostri team.

2:00 min
Costruite il vostro bagaglio di competenze

I top performer capiscono di non avere tutte le risposte. Costruiscono il proprio bagaglio di competenze necessarie con umiltà intellettuale, per guadagnarsi la fiducia e il rispetto dei propri colleghi. Essere consapevoli di come comunichiamo aiuta anche a rafforzare la nostra credibilità, consiglia Ashira Prossack, un coach di comunicazione. "Bisogna sapere quando parlare, quando ascoltare e quando è meglio rimanere in silenzio", spiega. Comunicare con consapevolezza significa conoscere lo scopo e le implicazioni delle nostre parole e delle nostre azioni sul lavoro.

Siate genuini

Aumentate la vostra credibilità condividendo i vostri valori più importanti e impegnandovi a rispettarli. Questo significa essere onesti nelle nostre comunicazioni, incoraggiando trasparenza e coerenza nelle nostre strategie decisionali. Attraverso l’onestà, promuoviamo una cultura lavorativa in cui tutti si sentono più aperti e connessi alla loro comunità di lavoro, aumentando la fidelizzazione e attirando i migliori talenti. Tuttavia, "non confondete l'autenticità con lo spiattellare le cose o non avere filtri", avverte Dede Henley, esperto di leadership. Scoprite quanto del vostro "io autentico" dovreste davvero portare al lavoro.

Non imitate, create

Uno studio recente mostra che circa il 95% dei dipendenti è composto da imitatori e solo il 5% da promotori. Per rafforzare la propria credibilità è necessario far parte di quel 5%, generando proattivamente nuove idee per far avanzare il lavoro della squadra, anche nel caso in cui le nuove soluzioni falliscano. Tuttavia, la proattività può ritorcervisi contro, specie se incanalata nel modo sbagliato: per esempio dando vita a progetti al di fuori delle proprie competenze, senza comunicare attentamente le proprie intenzioni. Per evitare conseguenze indesiderate, scoprite qual è il momento giusto per prendere l'iniziativa al lavoro e… quando invece è meglio astenersi!