Essere se stessi è il modo migliore per stabilire legami più forti con gli altri, cruciali per coltivare il successo e la crescita professionale indipendentemente dal vostro ambito di lavoro. La ricerca suggerisce che coloro che hanno una solida rete di rapporti sociali raggiungono migliori prestazioni lavorative, sono più soddisfatti e vivono anche più a lungo. Per saperne di più, ecco tre vantaggi nascosti dell’essere TE STESSO, con coraggio e senza compromessi!

2:00 min
Maggiore sicurezza psicologica

Un ambiente in cui tutti agiscono essendo autenticamente se stessi migliora il comfort sociale e aumenta la fiducia all'interno del team. Questo favorisce il senso di appartenenza e di accettazione, riducendo la pressione derivante dall’uniformarsi a un'identità collettiva, e permette a ogni membro del gruppo di esprimere le proprie idee senza correre il rischio di essere penalizzati o umiliati. Guardate questo tutorial in 5 passi per provare a creare una cultura che aumenti la sicurezza psicologica anche oltre l'ambiente di lavoro, includendo aspetti diversi delle esperienze del vostro team.

Relazioni più profonde

L'autenticità è una strada a doppio senso. Un'organizzazione raccoglie i benefici di legami più profondi solo quando tutte le sue componenti manifestano i loro reali pensieri e convinzioni ad ogni livello aziendale. I legami forti possono agire come sistemi di supporto che rendono il nostro lavoro quotidiano più coinvolgente e utile. Questo può incoraggiare i colleghi ad assumersi una maggiore responsabilità nel loro lavoro e promuovere una vera cultura del feedback, costruendo un ambiente sano e gratificante. Ecco come trovare un equilibrio tra responsabilità ed empatia nel nostro contesto ibrido.

Migliore sviluppo personale

Non possiamo sfruttare i vantaggi di ricevere un feedback se il consiglio stesso è basato su interpretazioni false o fuorvianti di chi siamo. "Rimanere fedeli a noi stessi non è sempre l'opzione più facile e comoda", spiega Rebecca Newton, psicologa delle organizzazioni, "ma a lungo termine ne vale la pena a livello personale e professionale". Ecco 3 consigli di esperti comportamentali per promuovere da subito un'espressione autentica di se stessi all'interno dei vostri team.