19 January 2021

La ricerca dimostra che le aziende impegnate a trasformare le loro pratiche e i loro valori condivisi hanno cinque volte più probabilità di raggiungere una performance di successo. Ecco tre imperativi chiave per promuovere una sana cultura digitale

2:00 Min
1. Sii audace
Tempi eccezionali richiedono misure straordinarie - e gli sviluppi attuali non fanno eccezione. I dati mostrano infatti che le organizzazioni che adottano strategie audaci in risposta alle perturbazioni digitali ottengono in media rendimenti significativamente più elevati. Quindi, per prosperare nell'era digitale, le aziende dovrebbero costruire una cultura che incoraggi a pensare fuori dagli schemi e spinga le persone ad assumersi dei rischi, a fallire velocemente e ad imparare più velocemente. Dopotutto, l'innovazione non è mai scaturita dall'esitazione.
2. Continua a sperimentare
In questo mondo in rapida evoluzione, le aziende non possono permettersi di aspettare il prodotto o l'idea perfetta. Se vogliono essere all'avanguardia nell'innovazione, devono impegnarsi in un flusso continuo di esperimenti aziendali per identificare ciò che funziona e ciò che non funziona, e riadattare di conseguenza la loro strategia. Per sostenere questa esigenza di velocità e flessibilità, la cultura organizzativa deve abbracciare l'agilità e promuovere l'iterazione al di sopra della perfezione.
3. Pensa in grande
Una caratteristica comune dei progetti digitali di successo è l'ossessione di crescere sin dal primo giorno. Spesso, infatti, non è sufficiente trovare un punto debole sul mercato per prosperare. La vera sfida per le aziende è quella di replicare i loro risultati in tutta l'impresa, su larga scala. Per questo motivo, i team digitali dovrebbero rompere le barriere della mentalità dei silo e favorire la definizione trasparente degli obiettivi, la condivisione delle informazioni e la collaborazione tra le varie funzioni.