CONSIGLI PER UNA GIORNATA PIÙ FELICE AL LAVORO

Time 4 you

giovedì 04 febbraio 2021

04 February 2021

La pandemia di coronavirus ha dimostrato che la crescita personale e professionale vanno di pari passo. Una recente ricerca rivela che gli atteggiamenti positivi negli ambienti di lavoro sono una fonte di vantaggio competitivo. Ecco tre modi per mantenere alti i livelli di felicità e produttività durante la giornata lavorativa

2:00 Min
1. Abbracciare il potere delle pause

La dottoressa Sandra Chapman, neuroscienziata cognitiva dell'Università del Texas, dice che il nostro cervello può diventare dipendente dalla produttività "proprio come può diventare dipendente da fonti più familiari di dipendenza, come la droga, il gioco d'azzardo, il mangiare o lo shopping".  È essenziale lasciare andare le abitudini lavorative dannose, come la mentalità del "non c'è tempo da perdere", e prendersi cinque minuti almeno cinque volte al giorno per far riposare il nostro cervello. "Spegnete la tecnologia e andate fuori", spiega il dottor Chapman, perché le idee significative e innovative si formano durante i sogni ad occhi aperti.

2. Evitare di sacrificare le connessioni

Il nostro cervello si nutre di divertimento, risate e relazioni significative con le persone che ci circondano. Secondo il professore di psicologia Ho Kwan Cheung dell'Università di Albany, proteggere e valorizzare queste connessioni può renderti più felice, oltre a migliorare il tuo rendimento. I nostri nuovi stili di lavoro misti di impostazioni a distanza e di persona rendono le interazioni sociali e le relazioni significative più cruciali che mai.

3. Attenzione ai segni

I burnout sul posto di lavoro si verificano come conseguenza di un forte stress e possono distruggere la felicità personale e le prestazioni professionali. Se siete sempre di corsa durante i pasti o vi sentite disconnessi durante il tempo trascorso in famiglia, è il momento di rivedere le vostre abitudini lavorative e fare dei cambiamenti. Riconoscere i segnali e prendere misure proattive aiuta a tenere a bada i burnout e porterà benefici nel lungo termine alla tua carriera e alla tua vita familiare.