3 Modi per avere più tempo per il lavoro che conta

martedì 14 dicembre 2021

Il tempo è una delle risorse più scarse che abbiamo, e come lo usiamo conta. Uno studio di Harvard ha scoperto che possiamo risparmiare fino al 20% delle ore di lavoro applicando lo schema Cancellare, Delegare e Ripensare. I partecipanti a questa ricerca hanno ridotto i tempi settimanali passati alla scrivania e in riunione rispettivamente di 6 e 2 ore, dopo aver ripensato all’ordine delle loro priorità. Ecco come partire.

2:00 min
Fase 1 - CANCELLARE

La prima fase elimina dalla tua lista delle cose da fare i compiti banali che occupano tempo ed energia. Tali attività richiedono ore preziose e un'elevato sforzo cerebrale per produrre risultati di basso valore aggiunto e scarso impatto. "Ho capito che la prima cosa da fare per ottenere un cambio di rotta importante è semplicemente non impegnarmi in compiti di scarso valore", spiega un partecipante allo studio di Harvard. Provate la matrice delle priorità - un semplice strumento per assicurarsi di lavorare ai compiti giusti nell'ordine corretto - per eliminare i progetti minori e rifocalizzarvi su quelli che contano.

Fase 2 - DELEGARE

Il miglior approccio per scegliere cosa delegare è quello di escludere cosa non assegnare ad altri, spiega Michael Gruen, co-fondatore di TalentX. Questo significa evitare di consegnare compiti urgenti e confidenziali, e "soprattutto, non delegare mai un lavoro che non sei disposto a fare personalmente" - aggiunge - "questo è uno dei modi più veloci per perdere il rispetto del tuo team".  Segui questi passi chiave per capire come i leader di successo di oggi delegano il lavoro.

Fase 3 - RIPENSARE

L'ultima fase richiede la valutazione dei compiti ripetitivi ed essenziali e l'analisi dei colli di bottiglia o delle inefficienze. Dopo averli identificati, fate un brainstorming con il vostro team per sperimentare nuovi possibili modi per migliorare al massimo questi processi. Qui puoi scopire di più sul design thinking e su come può aiutarci a controllare e risolvere situazioni complesse.