30 October 2020

È la stagione della zucca, ma solo per un tempo limitato, quindi ecco cinque deliziose ricette di zucca fresca per festeggiare l'autunno

2:00 Min
Orzotto con zucca (per 2 persone)

Tagliate a dadini  1 carota, ½ cipolla e 1 gambo di sedano. Tagliate 250 g di zucca a dadini, eliminando la buccia e i semi. Saltare le verdure insieme a fuoco medio fino a farle ammorbidire, aggiungendo un rametto di rosmarino. Frullate tutte le verdure cotte e aggiungete un cucchiaio di olio d’oliva e un pizzico di sale.

Aggiungete l’orzo e continuate la cottura mescolando spesso. Se è troppo denso, aggiungete un po’ d’acqua.

Potete anche aggiungere del parmigiano grattugiato durante l’ultimo minuto di cottura dell’orzo per rendere il piatto ancora più cremoso!

Risotto alla zucca (per 2 persone)

Tagliate 200 g di zucca in cubetti da un centimetro. Tritate finemente una cipolla e fatela rosolare con 30 g di burro in una casseruola. Quando la cipolla è rosolata, aggiungete la zucca e fate cuocere per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Aggiungete 200 g di riso e mescolate per circa 5 minuti. Versate il brodo vegetale un po’ alla volta, mescolando spesso. Quando il brodo si asciuga, versatene ancora e ripetete questa operazione fino a quando il riso non è cotto.

Dopo circa 15 minuti, togliete il tegame dal fuoco e mescolate il risotto con del parmigiano e altri 20 g di burro. Infine, aggiungete una macinata di pepe nero e un filo d’olio e servite.

Polpette di zucca e lenticchie

Tagliate 200 g di zucca a cubetti, rimuovendo la pelle e i semi. Cuocetela in forno a 200 gradi per 15-20 minuti.

Sciacquate 175 g di lenticchie rosse sotto l’acqua fredda, mettetele in una pentola, copritele con acqua e portate la pentola ad ebollizione. Fate bollire a fuoco lento per 20 minuti, poi scolatele e mettetele in un robot da cucina. Aggiungete la zucca e frullate ad intermittenza fino a quando il composto non sarà morbido (attenzione che non diventi troppo liquido).

Aggiungete un pizzico di sale e qualche cucchiaio di pangrattato per legare il composto. Formate delle palline con le mani e adagiate le polpette su una teglia foderata di carta da forno.

Cospargete le polpette di olio e cuocetele in forno preriscaldato a 200 gradi per 15 minuti.

Zucca al forno

Preriscaldate il forno a 180 gradi. Lavate 800 g di zucca senza sbucciarla, tagliatela a fette di circa 2 cm di spessore e togliete i semi.

Coprite una teglia con carta da forno e disponete le fette di zucca, aggiungendo un pizzico di sale e pepe, cospargetele di rosmarino tritato e irroratele con qualche cucchiaio di olio d’oliva.

Mettetele nel forno preriscaldato e lasciatele cuocere per circa 20 minuti.

Muffin di zucca e cioccolato

Tagliate 200 g di zucca a dadini rimuovendo la pelle e i semi. Cuocetela in forno preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti.

Versate in una ciotola 150g di farina 00, 100g di zucchero e ½ bustina di lievito in polvere, mescolare bene e mettete il composto da parte.

Sciogliete il burro (55 gr), lasciatelo raffreddare e aggiungete mescolando 70ml di latte, un uovo sbattuto e la purea di zucca al forno.

Aggiungete gli ingredienti liquidi al composto secco e mescolate per evitare la formazione di grumi. Infine, aggiungerete le gocce di cioccolato fondente cosparse con un po’ di farina (in modo che non affondino nell’impasto).

Stendete il composto all’interno di alcune coppette per muffin e riempitele per 3/4. Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 15-20 minuti.