CINQUE CONSIGLI PER RAFFORZARE LA PROPRIA AUTOSTIMA

HOW TO

lunedì 13 luglio 2020

13 July 2020

Iniziamo la settimana con un nuovo ONEderful Monday e un obiettivo arduo ma stimolante: migliorare la nostra autostima!

2:00 Min

Molti di noi sanno quanto sia importante avere fiducia in se stessi e riconoscono che l’autostima può anche aiutarci a diventare più resilienti. Ecco 5 consigli per guidarvi in questo percorso:

1 Imparate a conoscervi

Il primo passo verso la fiducia in se stessi è diventare più consapevoli di chi siamo davvero. La percezione che avete del vostro “io” è un insieme di convinzioni sul vostro carattere. Identificate le caratteristiche uniche che vi rendono diversi dagli altri, ad esempio i vostri interessi, pregi, punti deboli e abitudini. Fate del vostro meglio per mettere da parte le opinioni altrui su ciò che è giusto o sbagliato, perché avere autostima significa riconoscere le proprie particolarità, non giudicarle.

2 Apprezzatevi per ciò che siete 

Il passo successivo è imparare ad amare la vostra personalità e capire che la relazione più importante che avete è quella con voi stessi. Iniziate ad accettarvi per chi siete davvero. Ricordate che nessuno è perfetto, e tenete a mente le parole della scrittrice e coach motivazionale Stephanie Lahart: “Non sentitevi in colpa solo perché amate voi stessi! Siete importanti quanto chiunque altro.”

3 Siate meno autocritici

Lo squilibrio tra bassa autostima e alta autocritica provoca più danni di quanti ne eviti. Siate buoni con voi stessi. Ogni volta che vi criticate, chiedetevi cosa direste al vostro migliore amico se si trovasse nella stessa situazione. 

4 Sfruttate il potere delle affermazioni positive

Usate delle affermazioni positive per definire i vostri obiettivi: vi daranno la determinazione necessaria per raggiungerli!

Per far sì che queste siano più efficaci, è meglio renderle più tangibili. Ad esempio, non dite più “Avrò successo!”, ma “Ho intenzione di continuare a provare fino a quando ce la farò”. 

5 Guardate la vita con occhi diversi

Infine, capire la differenza tra chi siete davvero e il modo in cui siete influenzati dai fattori esterni è fondamentale per avere più fiducia in se stessi. Ricordate che non tutte le circostanze sono sempre sotto il nostro controllo, ma che sta a noi scegliere come reagire ad esse.