UN GIORNO NELLA VITA DI… RASTKO NICIĆ

Le nostre persone

venerdì 30 aprile 2021

Rastko Nicić è responsabile della divisione Retail di UniCredit Bank Serbia a Belgrado. Ama fare passeggiate mattutine in bicicletta lungo i due fiumi di Belgrado e suonare la chitarra nel suo tempo libero con la band che lui e altri colleghi hanno fondato in Banca. Al lavoro, ciò che apprezza di più è il feedback onesto e i risultati concreti.

2:00 min
rastko-nicic

Chi sei, quando sei entrato in UniCredit e cosa fai?

Ho una laurea in economia, ma mi sono innamorato della musica fin dall'infanzia. In qualche modo, sono riuscito a convincermi che la musica potesse aiutarmi con la matematica, così ho fatto tutti gli esami di matematica, statistica e contabilità. Sono entrato in UniCredit Bank Serbia nel 2005 e sono ora al mio 16° anno nel Gruppo. Sono a capo della Divisione Retail. Muovendomi all'interno della Banca nelle diverse divisioni, come Risk e GBS, ne ho avuto una buona visione d'insieme, con un'ampia prospettiva sul business della Banca. Ora mi considero un "bancario"!

 

Puoi descrivere la tua giornata di lavoro tipica? 

La mia giornata di lavoro tipica inizia molto presto, verso le 5:40 del mattino, quando faccio un'ora di bicicletta (circa 25 km) e ho ancora tempo per tornare a casa prima che i miei figli si sveglino. Di solito accendo il computer alle 8 del mattino, o poco prima, a seconda dell’agenda delle mie riunioni. Prima del COVID-19, prepararsi e andare in ufficio era la mia routine mattutina, che mi manca un po', ma ho mantenuto alcune fasi di quella routine per mantenermi motivato e mentalmente preparato per le attività della giornata. Anche durante il mio giro in bicicletta, di solito penso agli impegni quotidiani, a idee nuove e alle possibili opportunità.  

Il resto della giornata varia a seconda che vada a visitare le filiali o che rimanga in ufficio o a casa. Se resto a Belgrado, di solito ho un'intera giornata di riunioni. Alcune sono semplici aggiornamenti delle attività per allinearmi con il team, alcune riunioni sono sessioni di brainstorming e altre riguardano la pianificazione strategica e le previsioni.  Quando andavo in visita nelle filiali con il responsabile delle vendite, partivamo da Belgrado alle 8 del mattino e cercavamo di visitare almeno due filiali. Questo significa tornare a Belgrado verso le 8 di sera.  Il nostro obiettivo è quello di ottenere un feedback onesto e una panoramica realistica del nostro business. Considererei quel giorno un successo se tornassimo dalle riunioni con nuove idee e con qualche risultato concreto. 

 

Cosa mangi normalmente a pranzo? 

Dipende. Quando visitiamo le filiali, non ho quasi mai tempo per mangiare. Basta uno spuntino veloce o un'insalata. Durante i giorni normali, cerco di fare tre pasti completi. Devo ammettere che a volte salto qualche pasto, ma sto cercando di farci più attenzione. Amo il cibo quando c’è varietà e un buon equilibrio tra proteine, carboidrati, grassi e fibre. 

 

Puoi condividere un aneddoto su un momento divertente che hai vissuto al lavoro? 

Dato che passiamo molto tempo insieme sul lavoro, ci sono molti momenti divertenti.  Di solito cerchiamo di creare un'atmosfera positiva quando facciamo brainstorming o ci occupiamo del budget. Per esempio, durante una riunione in cui stavamo parlando di volumi, alcuni membri del team non avevano capito se stessimo parlando di euro o di dinari serbi. Dato che le cifre in dinari sono sicuramente più alte, lo stesso ammontare in euro avrebbe significato un obiettivo da raggiungere davvero molto alto. Le parole non possono spiegare il livello di sollievo che si è diffuso nella stanza quando abbiamo chiarito che stavamo parlando di euro e, anche se la cifra reale era comunque molto ambiziosa, il team l’ha sicuramente accettata più facilmente.

 

rastko-gitara

Sei una persona mattiniera o serale? 

Sono decisamente una persona mattiniera. Funziono meglio, le nuove idee arrivano più facilmente, la mia mente è fresca e completamente concentrata 

 

Qual è il tuo rituale mattutino prima di andare al lavoro? 

Il mio giro mattutino in bicicletta è una delle migliori attività fisiche e psicologiche motivanti che io possa immaginare.

 

Il momento preferito della giornata? 

Sicuramente la mattina, dopo l'alba sui due fiumi di Belgrado e sul lago Ada. Tuttavia gli eventi musicali di solito si tengono di notte - o si tenevano - quindi in questo caso, preferisco la sera. Inoltre, non credo nella separazione tra lavoro e tempo libero. Tutto ciò che facciamo fa parte della nostra vita e ci rende noi stessi. Ecco perché ho fondato una band in Banca! 

 

Hai un hobby? (se sì, spiegati meglio) 

La chitarra è sicuramente il mio hobby principale. L'emozione di imparare una nuova canzone, cercare di migliorare le mie abilità tecniche e lo studio infinito della teoria musicale dureranno per tutta la mia vita. Avere la musica come hobby mi permette di suonare senza alcuna pressione, nel massimo divertimento.