THE VIEW FROM… CIB

Le nostre persone

venerdì 16 ottobre 2020

16 October 2020

Richard Burton, CEO Corporate and Investment Banking, ci racconta il successo dell'iniziativa CIB "virtual coffee-break" organizzata dal suo team

2:00 Min

Durante l’emergenza Covid-19, la banca ha adottato tutte le possibili misure per preservare la sicurezza di tutti, compreso un uso intelligente ed efficiente della tecnologia digitale come strumento efficace per mantenere le persone tra loro connesse, preservando così il senso di comunità e garantendo il massimo livello di servizio ai clienti.

 

Con la Digital EnRich Breakfast, Richard e il suo team hanno trasformato i loro consolidati e ricorrenti appuntamenti con i dipendenti CIB in un appuntamento virtuale, considerato una grande fonte di energia e di ispirazione.

 

Questi incontri sono solo una delle numerose iniziative riguardo a un più ampio impegno a mantenere vivi i contatti con tutti gli stakeholder, sfruttando le soluzioni digitali più efficienti per garantire una costante interazione con clienti e colleghi, al fine di fornire loro il più forte e adeguato supporto possibile.

 

Dall’inizio della pandemia, CIB ha traslocato le sue investment conference di punta su piattaforme digitali, garantendo ai clienti un’esperienza digitale all’avanguardia. Inoltre, ha organizzato circa 1.500 workshop ed eventi digitali, coinvolgendo oltre 120.000 clienti e investitori.

 

Queste iniziative, insieme ai numerosi incontri digitali organizzati coi clienti singolarmente, hanno permesso alla banca di rimanere vicina alle aziende quando più erano bisognose di consigli e soluzioni per accedere alla liquidità o ai programmi di aiuti di Stato, per proteggere le loro catene di approvvigionamento, nonché per pianificare la loro struttura patrimoniale in vista della ripresa, dopo questo periodo di grandi sfide.