UNICREDIT LANCIA IL FAMILY BOARD ACTION PLAN

Le nostre persone

venerdì 19 giugno 2020

19 June 2020

Il nostro nuovo Action Plan promuove iniziative basate sui suggerimenti dei colleghi in termini di maggiore flessibilità, più attenzione al rispetto dell’orario di lavoro e maggior supporto ai manager che gestiscono team a distanza

2:00 min

Nelle ultime settimane, abbiamo raccolto feedback e suggerimenti dai colleghi per trovare un buon equilibrio tra la loro vita professionale e quella privata.

Ora che stiamo gradualmente rientrando nei nostri uffici, stiamo affinando i nostri nuovi modi di lavorare per integrare questi contributi con le raccomandazioni del nostro Family Board. Il Family Board è stato costituito in aprile ed è composto da un team diversificato di colleghi con differenti  background professionali e personali provenienti da tutto il Gruppo. Insieme a Human Capital, questi colleghi ci hanno aiutato a definire un piano d’azione di Gruppo.

Il piano di basa sulle soluzioni che ci avete detto vi sarebbero state più utili: una maggiore flessibilità, rispetto dell’orario di lavoro, supporto ai manager che gestiscono team a distanza, supporto per la “scuola a casa” e un’innovazione continua quando si tratta dei nostri nuovi modi di lavorare. I vostri suggerimenti più “votati” sono le priorità del nostro Family Board Action Plan. Riceverete comunicazioni specifiche  sulle singole azioni non appena le soluzioni saranno implementate in ogni paese.

Nel frattempo, potete leggere alcune anticipazioni qui di seguito.

  • Per quanto riguarda la flessibilità, continueremo ad alternare la presenza in ufficio con lo smart working e abbiamo iniziato a introdurre soluzioni di smart working più flessibili, che progressivamente vi consentiranno di lavorare da qualsiasi luogo vogliate (2Q 2020), così come una ulteriore flessibilità relativa alla distribuzione dell’orario di lavoro (3Q 2020).
  • In termini di maggiore attenzione al rispetto dell’orario di lavoro e di supporto ai manager che gestiscono team a distanza, una nuova “Etiquette” è già stata definita e condivisa con tutti i manager del Gruppo, e lo sarà presto anche con tutti i colleghi. Queste nuove linee guida rispondono all’esigenza di un migliore equilibrio tra vita lavorativa e vita privata, di una comunicazione più efficace, di soluzioni innovative per il coinvolgimento delle persone nelle nuove modalità virtuali e di una gestione della performance che tenga conto delle peculiarità del nuovo scenario. Contemporaneamente, sono in via di sviluppo specifici corsi di formazione online per supportare sia i manager che i colleghi nel prendere confidenza con le nuove abitudini lavorative.
  • Stiamo inoltre definendo numerose nuove iniziative per promuovere il benessere psico-fisico (3Q 2020). Supporteremo le esigenze delle singole persone attraverso programmi di sostegno dedicati a genitori, colleghi che si prendono cura di familiari e altre persone particolarmente colpite dalla situazione attuale: costituiremo comunità ad hoc per condividere e discutere le proprie esperienze personali gli uni con gli altri (2Q 2020).
  • Infine, stiamo valutando accordi commerciali con partner qualificati per l’offerta di dispositivi tecnologici (3Q 2020), ad  esempio per la scuola a casa, il supporto ai familiari anziani e ai bambini con difficoltà di apprendimento.

Grazie al vostro contributo, continueremo a dare forma al nostro futuro posto di lavoro, insieme.