Aperto a Milano l’hub #Helpukraine

Il nostro impegno

venerdì 20 maggio 2022

Per dare una risposta alle necessità del crescente numero di rifugiati che arrivano in Italia a causa della guerra in Ucraina, AVSI in collaborazione con altre organizzazioni non profit e con il sostegno di UniCredit, ha inaugurato lunedì 16 maggio a Milano l'hub #HelpUkraine.

2:00 min

Il progetto coniuga l’innovazione del servizio e il coinvolgimento della comunità milanese in uno spazio dedicato, concesso gratuitamente da UniCredit. 

L’hub è stato principalmente creato per andare incontro alle richieste del crescente numero di rifugiati  ucraini arrivati in Italia. Lo scopo è quello di sostenere l’integrazione, offrendo informazioni utili attraverso una rete di persone e famiglie disposte ad aiutare.

Tra le varie attività organizzate da #HelpUkraine ci sono anche orientamento e assistenza ai rifugiati ucraini in Italia, nonché supporto per ottenere cure mediche, inclusi esami pediatrici e visite specialistiche per bambini e adulti.

Andrea Orcel, Amministratore Delegato di UniCredit, ha dichiarato: "Sono incredibilmente orgoglioso del fatto che siamo riusciti a offrire ai rifugiati, in fuga dalla guerra in Ucraina, il nostro aiuto concreto. Credo che il nostro ruolo come banca vada ben oltre l'erogazione di finanziamenti, è nostra responsabilità anche sostenere la coesione e il benessere di tutta la nostra comunità. Di fronte alla crisi umanitaria a cui stiamo assistendo, in questo momento in Europa, è fondamentale compiere la nostra funzione sociale rispondendo ai bisogni urgenti delle comunità in cui operiamo. Vogliamo continuare a fornire loro le leve per il progresso e soprattutto permettere alle nostre persone di contribuire attivamente a questa iniziativa".

Inoltre, i dipendenti di UniCredit avranno la possibilità di fare volontariato presso l’hub sfruttando il loro welfare day e potranno offrire supporto in diverse attività, tra le quali servizi di traduzione, amministrazione e oppure fornire aiuti di carattere più pratico. 

Didascalia foto #1: Stanislav Plakhotnyi, Console dell'Ucraina a Milano, Natalino Manno, Prefetto di Milano, Giuseppe Petronzi, Questore di Milano, Anna Scavuzzo, Vicesindaco di Milano, Patrizia Savi, Presidente AVSI, Siobhan McDonagh, Head of Group People and Culture UniCredit, Giampaolo Silvestri, Segretario Generale AVSI