UNICREDIT PUBBLICA I RISULTATI FINANZIARI DI GRUPPO DEL 2020

Il nostro impegno

giovedì 11 febbraio 2021

11 February 2021

Ranieri de Marchis spiega in sintesi i risultati 2020 di UniCredit ed esprime la sua gratitudine per la nomina a Direttore Generale ad interim.

2:00 Min

In questi ultimi mesi, le restrizioni causate dalla pandemia hanno spinto il nostro Gruppo ad accelerare la nostra trasformazione digitale e a migliorare ancora di più il nostro servizio al cliente. Questi sforzi ci hanno aiutato a restare al fianco dei nostri clienti, dei nostri colleghi e delle comunità in cui operiamo – spesso con modalità mai sperimentate prima.

 

“Grazie al vostro intenso lavoro e allo straordinario impegno, UniCredit è rimasta sempre “aperta al business”, e nel 2020 ha realizzato un utile al netto delle componenti straordinarie di €1,3 miliardi”, ha commentato Ranieri de Marchis, desigato Direttore Generale ad interim. Il nuovo Amministratore Delegato, Andrea Orcel, sarà nominato a seguito dell’Assemblea degli azionisti di UniCredit del 15 aprile.

 

Questa performance è davvero notevole, soprattutto se consideriamo che il Covid-19 ha causato la peggiore recessione degli ultimi 80 anni.

 

UniCredit ha chiuso il 2020 con un coefficiente di capitale CET1 pro forma fully loaded del 15,08%, che posiziona il nostro Gruppo tra le banche europee con la migliore capitalizzazione e ci permette di affrontare i prossimi mesi con fiducia – restando al fianco dei nostri clienti mentre ci impegniamo a far crescere la nostra banca.

 

Ranieri ha espresso inoltre apprezzamento per l’eccezionale sforzo di tutti i colleghi di UniCredit in questo periodo tanto particolare che stiamo vivendo: “Tutto questo non sarebbe stato possibile senza la vostra leadership e la grande efficacia del vostro lavoro di squadra. I colleghi di tutte le funzioni e a tutti i livelli hanno lavorato con incredibile dedizione e impegno per garantire l’operatività della banca in sicurezza, continuando a supportare le comunità in cui operiamo per tutto il 2020.”

 

“GRAZIE! Tutti noi di UniCredit dobbiamo essere orgoglisi di aver raggiunto questo obiettivo.”

 

Con la pubblicazione dei risultati, UniCredit conferma un obiettivo di utile al netto delle componenti straordinarie di oltre 3 miliardi di euro per il 2021 e l’intenzione di riprendere la politica di distribuzione dei dividendi.

 

Infine, Ranieri de Marchis ha riassunto il percorso che UniCredit dovrebbe intraprendere nei prossimi mesi: “I nostri risultati e la nostra reputazione si costruiscono giorno dopo giorno, mese dopo mese, trimestre dopo trimestre. Nel periodo che precede la prossima Assemblea degli Azionisti, mi impegno insieme al leadership team affinché le aspettative – sempre crescenti – dei nostri clienti, colleghi, azionisti e altri stakeholder siano attese.”

 

Ha quindi ringraziato il Consiglio di Amministrazione per l’incarico di Direttore Generale ad interim, sottolineando quanto sia un onore ricoprirlo e garantire l’indispensabile continuità manageriale in tutto il Gruppo. Nel frattempo, manterrà anche il suo incarico di Co-COO.

 

UniCredit continuerà a fare la cosa giusta, come #PartedellaSoluzione in tutti i Paesi in cui operiamo, a sostegno dei nostri clienti, delle comunità e di ognuno di noi come #OneTeamOneUniCredit.

 

 

Di seguito il video di Stefano Porro, Group CFO, a commento dei risultati FY20.