UN FINANZIAMENTO PER UN LUOGO SICURO

Il nostro impegno

mercoledì 25 novembre 2020

25 November 2020

HypoVereinsbank sostiene con un finanziamento a impatto sociale la ristrutturazione e l'ampliamento di un rifugio per le donne in difficoltà

2:00 Min

Da oltre 40 anni, le suore francescane del monastero di Oberzell nel distretto Würzburg di Sanderau offrono rifugio alle donne in difficoltà presso la casa Antonia Werr a Sanderau, Würzburg. Il finanziamento a impatto, erogato attraverso il programma Social Impact Banking di HVB, servirà a contribuire all’adattamento dell’edificio ai più recenti standard di costruzione, oltre che a sostenere le suore nel fornire moderni servizi di supporto sociale alle donne in difficoltà. I servizi saranno ampliati per includere nuove offerte di alloggi per madri con bambini e donne con disabilità, nonché sette nuovi spazi abitativi per donne bisognose.

“Attraverso iniziative di Impact Financing abbiamo la possibilità di promuovere progetti sociali legati al benessere, l’istruzione, la diversità e l’inclusione e la salute che possono creare un impatto positivo nella società,” ha dichiarato Michael Diederich, portavoce del consiglio di amministrazione di HypoVereinsbank. “Per molte donne in situazione di difficoltà, la casa Antonia Werr è come un faro nella notte: lì trovano rifugio e sono seguite da educatori qualificati che le aiutano a ritrovare una vita indipendente. Siamo molto felici di sostenere l’ordine religioso nell’aiutare ragazze e donne svantaggiate o che stanno attraversando un periodo difficile della vita”.

“È molto importante migliorare le nostre strutture abitative e rafforzare il sostegno che offriamo alle donne bisognose soprattutto in questo momento, durante il quale la crisi causata dal COVID-19 ha notevolmente peggiorato la situazione dei senzatetto”, afferma Suor Katharina Ganz, Superiora generale delle suore francescane di Oberzell.

La Casa Antonia Werr offre una serie di servizi che vanno dal pernottamento per le donne senza fissa dimora, ai soggiorni di breve durata e alla coabitazione. Sono inoltre offerti alloggi temporanei e assistenza per donne con bisogni speciali.

Le donne che beneficiano di questi servizi sono spesso senzatetto o che hanno dovuto affrontare violenze fisiche e psicologiche o stanno lottando per ritrovare il loro posto nella società dopo aver scontato un periodo in carcere. La casa di Antonia Werr dispone di eductaori qualificati capaci di supportare e guidare queste donne.