1. Home
  2. One UniCredit
  3. Articoli
  4. 2024
  5. may
  6. Alla scoperta della nostra Collezione d'arte: Ruth Beraha
Share this event on:
  • LinkedIn

Recomend this page

Grazie, la tua segnalazione è stata inviata correttamente.

Spiacenti, questa funzionalità non è disponibile al momento.
Per favore prova con questo link. Grazie

Mittente:

Destinatario (indirizzo e-mail):

La Collezione d'arte di UniCredit è una risorsa viva con tesori che riflettono l'identità Pan-europea del Gruppo. Una delle artiste presenti nella nostra Collezione è Ruth Beraha, che ci ha parlato del suo lavoro e del potere dell'immaginazione al di là degli automatismi della percezione e del visibile.

2:00 min

L' UniCredit Art Collection è una delle maggiori collezioni d’impresa in Europa, comprende decine di migliaia di beni vari, da antichi reperti archeologici a opere d'arte classiche e contemporanee. La nostra Collezione è frutto delle scelte artistiche e della passione per l'arte che da sempre caratterizza UniCredit. 


Un'attenzione particolare è stata dedicata a promuovere artisti giovani ed emergenti, provenienti dai Paesi in cui il nostro Gruppo è presente, incrementando la presenza nella Collezione di opere di arte contemporanea. 


Vogliamo far sì che l'arte faccia parte della vita di un pubblico sempre più ampio, per questo abbiamo chiesto ad alcuni artisti di raccontarci e di spiegarci cos'è l'arte e che cosa rappresenta per loro.

L'arte In generale, secondo me, Il mio lavoro, vorrei non avesse mai, non desse mai risposte, ma aprisse solo interrogativi.

Ruth Beraha

Nata a Milano nel 1986, Ruth Beraha vive e lavora a Bologna.  

Si è laureata in Storia dell'Arte all'Università Statale di Milano e ha poi frequentato la Bezael Academy of Arts and Design di Gerusalemme.

Nel 2014 è tornata a Milano, dove si è specializzata con Nicola Setari in Arti Visive e Curatoriali presso la NABA.

Ruth è un'artista multidisciplinare che analizza la rottura delle certezze sulle quali  basiamo la nostra esperienza del mondo. Ricerca il potere dell'immaginazione al di là degli automatismi della percezione e del visto.

Scopri di più su Ruth Beraha sul sito UniCredit Art Collection. Ruth Beraha | UniCredit Art Collection


Qua potete leggere il precedente articolo su Francesco Jodice.